Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Abel Alarcón, di Brio Fruits

Per le vendite di agrumi si confida in temperature piu' basse e nella stagione natalizia

Le vendite di arance pigmentate stanno andando bene, con una maggiore stabilità nei prezzi rispetto alle arance Navelina. "La settimana scorsa abbiamo cominciato a lavorare con le prime arance Cara Cara a scorza arancione e polpa rossa. Si tratta di una buona varietà di nicchia all'interno del gruppo delle varietà pigmentate, la cui popolarità sembra essere in voga in questi anni. La Cara Cara si sta vendendo molto bene, soprattutto sul mercato tedesco. Sicuramente si tratta di una varietà che deve essere gestita da personale specializzato". A sostenerlo è Abel Alarcón, direttore della società valenciana Brio Fruits.

"Ai primi di gennaio cominceremo a commercializzare le prime arance Sanguinello, la varietà pigmentata alla quale ci siamo dedicati maggiormente da quando abbiamo creato il nostro marchio Brio, 45 anni fa. Notiamo che c'è una domanda da parte dei consumatori per frutti che presentano un livello di antiossidanti più elevato per via dei vantaggi salutari e le arance pigmentate sono sempre più ricercate".

Secondo il produttore ed esportatore, il raccolto di questa stagione non spicca per i calibri dei frutti, dal momento che in questa prima fase ci sono molti frutti di dimensioni medio-piccole. "Sia le arance Navelina sia le clementine Clemenules hanno dimensioni un po' troppo piccole. Il fatto è che nei mercati all'ingrosso come quello della Germania c'è una grande preferenza per i calibri grandi. La grande fornitura di frutti di piccole dimensioni è uno dei fattori alla base della grande pressione sui prezzi che si sta registrando al momento".

"Si dovrebbe anche notare che il clima è stato troppo caldo fino alla fine di novembre e ciò ha causato un'accelerazione nella maturazione della frutta, impedendo una raccolta scaglionata, come succede di solito. Con il calo delle temperature e la stagione natalizia dietro l'angolo, siamo sicuri che la domanda comincerà ad aumentare a partire dalla fine di questa settimana".

Per maggiori informazioni:
Abel Alarcón
Agrios Selectos S.L. (Brio Fruits)
Tel: +34 962 868 000
Email: brio@brio.es
Web: www.brio.es


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto