Il pomelo Honey cinese mostra un calibro maggiore, ma le vendite sono ancora difficili

In Cina, in occasione della giornata nazionale e della festa di metà autunno (1 ottobre), la domanda del mercato interno del pomelo Honey è aumentata e il volume è diventato sempre più limitato. I fornitori di pomelo Honey hanno dovuto aumentare le vendite sul mercato interno per soddisfare la domanda. Ora, tuttavia, il periodo di picco delle vendite è finito e i fornitori di pomelo Honey da metà ottobre sono passati gradualmente al mercato d'esportazione.

La Peng Fruit Industry, fornitore di pomelo Honey della contea di Heping, nel Fujian, esporta principalmente i frutti sul mercato russo. Quest'anno, tuttavia, il governo russo ha limitato l'importazione di agrumi dalla Cina. L'azienda ha quindi dovuto cambiare la sua strategia d’esportazione, concentrandosi ora sull'esportazione del pomelo Honey sul mercato europeo.

"La concorrenza tra i fornitori cinesi di pomelo Honey per l'accesso al mercato europeo non è così competitivo come all'inizio della stagione. Penso che sia principalmente per due ragioni: la prima è che il calibro medio dei pomelo Honey è relativamente grande quest'anno e il mercato europeo preferisce quello piccolo. Il volume del pomelo Honey adatto per il mercato europeo è decisamente inferiore rispetto allo scorso anno".

"La seconda ragione è che i mercati d'oltreoceano stanno soffrendo della pandemia in corso, quindi i commercianti di pomelo Honey sono molto attenti. L'impatto è piuttosto forte per i nuovi fornitori o commercianti che trattano piccoli volumi, ma le società consolidate di pomelo Honey con grandi volumi di vendita, non hanno avuto gravi conseguenze. Il volume degli ordinativi dei nostri clienti fidelizzati è aumentato del 15% quest'anno". 

"La nostra azienda è molto attenta alla tutela dell'ambiente, che credo sia un altro motivo per cui il nostro pomelo Honey si vende bene sul mercato europeo. Garantiamo la qualità del prodotto, che è fondamentale per la nostra azienda, ma in più prestiamo molta attenzione al nostro ambiente naturale. Quest'anno abbiamo rimosso la rete di plastica e il nastro decorativo in cui il pomelo Honey viene tradizionalmente confezionato. Conserviamo solo la pellicola di plastica che protegge il frutto dai parassiti. Questa politica ha ridotto il nostro utilizzo della plastica del 60%. Penso che un numero crescente di clienti chiederà ai fornitori di pomelo Honey di soddisfare determinati standard in materia di protezione ambientale. Le aziende che avranno una soluzione di imballaggio sostenibile si distingueranno sul mercato".

I pomelo Honey hanno bisogno di soddisfare determinati requisiti se si vuole mantenerli freschi. "La stagione va verso la fine. Le scorte si stanno riducendo e il volume dell’offerta per il mercato d’esportazione è limitato. Recentemente, abbiamo ridotto la velocità delle nostre esportazioni per conservare il prodotto nelle celle refrigerate per la successiva stagione, quando ci sarà una maggiore domanda. Vogliamo riuscire a rifornire i nostri clienti più fedeli fino alla fine della stagione".

La Pinghe Li Peng Fruit Industry si trova nella contea di Pinghe, Fujian, cuore dell'industria cinese del pomelo Honey. L'azienda possiede una piantagione che copre un'area di 120 ettari. Il loro pomelo Honey è certificato GAP.

"Lavoriamo sempre duramente per migliorare la qualità del nostro pomelo Honey. Controlliamo attentamente ogni fase del processo di produzione, dalla gestione della piantagione alla raccolta, allo stoccaggio e al confezionamento. Stiamo anche investendo nella ricerca e nello sviluppo di metodi di confezionamento più sostenibili".

Per maggiori informazioni
Wen Mindong
Pinghe County Li Peng Fruit Industry Co., Ltd.
Tel.: +86 592 5314 087 / +86 189 6511 5427
Email: wmd@flourishfruits.com
Web: www.flourishfruits.com


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto