Avvisi







Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

F.lli Bucciero Srl

Tecniche e processi intelligenti per l'evoluzione del comparto pataticolo

"Siamo nel pieno della raccolta delle patate novelle, in un momento oltretutto di grandi soddisfazioni perché raccogliamo i frutti di una strategia su cui abbiamo investito molto per far fronte alle criticità del comparto. Buone pratiche agronomiche e tecnologia, a partire dalle tecniche di semina, ci stanno ripagando perché il risultato è straordinario. Abbiamo un prodotto di elevata qualità, con rese di tutto rispetto e tuberi regolari, facilmente lavabili. In Italia, insomma, ci sono tutte le potenzialità per far crescere e rendere competitivo il comparto pataticolo". Così a FreshPlaza Vincenzo Bucciero, direttore commerciale dell'azienda campana F.lli Bucciero Srl, specializzata nella commercializzazione di patate di alta qualità a marchio PATATI'.

Patatì dei F.lli Bucciero Srl è un marchio attento alle tradizioni e ai sapori di una volta e, soprattutto, all'origine geografica di appartenenza del prodotto. Le molteplici tipologie offerte dal marchio variano dalle patate bianche a pasta bianca o a pasta gialla a quelle rosse, fino alle viola, con l'ulteriore possibilità di richiederle in formato grezzo o lavato.

"Fermo restando che le patate italiane, per proprietà organolettiche e di gusto, sono impareggiabili – precisa Vincenzo Bucciero - lavoriamo patate di specifiche aree riconosciute storicamente, poiché siamo convinti che le condizioni pedoclimatiche di taluni areali produttivi, unite a tecniche di produzione altamente specializzate, influenzino molto le caratteristiche di gusto del prodotto".

Oltre alle produzioni conferite da agricoltori locali, l'azienda lavora 15 ettari di terreni di proprietà. Le produzioni vengono lavorate e stoccate all'interno di uno stabilimento di 3000 mq. La maggior parte delle produzioni derivano da produttori che l'azienda segue lungo la filiera, sia in Italia sia all'estero. I tuberi provengono per la maggior parte dalle rinomate zone di coltivazione di Avezzano, in Abruzzo, e poi da Emilia Romagna, Piemonte, Veneto, Puglia, Campania e, per la Sicilia, dall'area a ridosso di Siracusa.

Da quest'anno, F.lli Bucciero Srl ha adeguato le tecniche di produzione piantando tuberi non più tagliati come negli anni precedenti, ma di calibro 45+, con sesto 80x80. Ciò ha evitato molte delle possibili patologie delle pianta, ma soprattutto le ha protette dagli eventi climatici sfavorevoli e, nello specifico, da tre gelate consecutive di fine marzo e di metà aprile.

"Nonostante le gelate, per fortuna non si contano danni drastici; semmai, rileviamo un 30% in meno di produzione. In ogni caso, i programmi commerciali proseguono regolarmente. I tuberi sono di ottima qualità e pezzatura omogenea e con rese di tutto rispetto. Sono convinto - e credo di rappresentare anche il punto di vista dei produttori che ci hanno seguito in questo processo di evoluzione - che la qualità non sia altro che la sintesi di tecniche e processi intelligenti, che in ogni fase della produzione non lasciano nulla al caso".

"Mai come quest'anno – precisa Bruno Bucciero, responsabile della produzione - possiamo dire che gli investimenti che abbiamo sostenuto ci sono stati riconosciuti dal mercato. In sintesi, abbiamo operato così: dopo circa 30 giorni dalla semina, abbiamo eseguito interventi nutrizionali calibrati sulle necessità delle piantine in crescita e, di seguito, l'importantissima operazione della rincalzatura. Di fatto, coprire i tuberi con sesto 80x80 consente di farli maturare bene, evitando di macchiarli per l'effetto della fotosintesi clorofilliana, cosa che si verifica quando sono troppo in superficie".

Più frequentemente è il sole fortissimo, unito alle temperature elevate,  a compromettere la pianta stessa. Non meno importanti sono le procedure di irrigazione, che devono essere frequenti, ma moderate, secondo le reali necessità della pianta. Non meno importante è evitare il rischio di inondare i terreni, poiché la formazione di eventuali crepe fa sì che la luce arrivi fino alle radici, contribuendo alla formazione di tuberi verdi.

Sul piano commerciale, in questo momento il mercato è ricettivo e la domanda di patate novelle è molto buona. I mercati, come è giusto che sia, riconoscono il prezzo per i prodotti di qualità indiscussa.

"Nell'ottica dell'innovazione in campo - conclude Vincenzo Bucciero – da quest'anno abbiamo iniziato la raccolta meccanizzata dei tuberi. Ciò anche in virtù della carenza di manodopera che, negli ultimi anni, ha colpito mediamente tutte le aziende agricole italiane. Inoltre, nelle ultime settimane anche le vendite nel settore della ristorazione stanno ripartendo dopo il fermo totale conseguente al lockdown, anche se il consumo in questo settore si prevede sarà contenuto per le misure di distanziamento. Manteniamo un certo ottimismo, continuando a lavorare in un comparto che non si è mai fermato. Sperando che il peggio sia passato!"

Contatti:
F.lli Bucciero Srl
Via Georges Claude, 28
81100 Caserta (CE) - Italy
Tel.: (+39) 0823 403043
Cell.: (+39) 333 7508996
Email: info@fratellibucciero.it
Web: www.patatibyfratellibucciero.it


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto