Avvisi





Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Burg Machinery

Linee di trasformazione per zucche, disponibili in ogni dimensione

Da oltre 10 anni, Burg Machinery produce linee di lavaggio e trasformazione per zucche. "Negli ultimi anni, abbiamo fornito linee nei Paesi Bassi, ma anche in Belgio, Portogallo, Francia e Germania. Produciamo linee di trasformazione da grandi a piccole, utilizzando la linea Burg come sezione di alimentazione per una macchina da smistamento". Ad affermarlo è Arjan de Nood.

Di solito, le linee più piccole vengono fornite a coltivatori che vendono direttamente dai loro magazzini o a coltivatori più piccoli che riforniscono i distributori. Secondo il venditore: "Le zucche vengono spesso raccolte in casse da frutta, cosa che facilita estremamente lo svuotamento delle zucche in acqua, mediante un cassone ribaltabile Burg".

"Costruiamo anche macchine lavatrici per zucche che vengono scaricate direttamente dal cassone ribaltabile su un'unità di spazzolatura. Non sempre è necessario immergere in acqua le zucche, soprattutto quelle coltivate in suolo sabbioso. Sull'unità di spazzolatura, il prodotto viene spruzzato con acqua in modo da sciacquare via la sabbia. In combinazione con le spazzole rotanti, ciò permette di pulire adeguatamente il prodotto".

"Le linee più grandi per zucche sono attrezzate con un cassone ribaltabile, completamente automatico, che svuota le casse agricole più grandi su un nastro trasportatore in maniera graduale. Dopo essere passate sul tavolo di smistamento dove il gambo viene reciso, le zucche vengono immerse in acqua. Il grande vantaggio di questo bagno è il lasso di tempo di immersione che fa da cuscinetto, in particolare per le zucche che sono state raccolte da suoli pesanti e argillosi - spiega Arjan - Una seconda possibilità è che le casse piene vengano immerse completamente in una grande cisterna. Di conseguenza, le zucche galleggiano e fluiscono fuori dalla cassa in maniera dosata, dirigendosi verso l'uscita del canale dell'acqua. Dopo di che, avviene una prima selezione e il taglio del gambo".

"Dopo essere passate dall'unità di spazzolatura, le zucche si dirigono verso l'unità di asciugatura, che viene effettuata attraverso un essiccatore a spugna. Come opzioni, abbiamo costruito anche linee di trasformazione con lame d'aria, ventilatori e tunnel ad aria calda - conclude Arjan - Tutto dipende dal grado di asciugatura che si desidera per le zucche".

Per maggiori informazioni:

Burg Machinery 
Arjan de Nood
Weihoek 11
4416 PX Kruiningen
Paesi Bassi
Tel: +31 (0) 113 50 1373
Email: adenood@burgmachinery.com 
Web: www.burgmachinery.com


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto