Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Azienda agricola La Terra di Papà

Preservare tutto il gusto della fragola di Maletto, anche nelle confetture

Una produzione ragguardevole di fragole e fragoline di bosco di qualità, sia in coltura protetta che in pieno campo derivanti dai 4 ettari di terreni situati a Maletto (CT) in un'area vocata a tale produzione. La fragola di Maletto (CT) è famosa per essere dolce e molto profumata, grazie ai terreni di origine lavica in cui viene coltivata, che la rendono ricca di vitamina C e B2, sali minerali, oltre che dotata di un inconfondibile colore rosso ed estremamente polposa.

"In questi ultimi due anni, dopo la prematura scomparsa di mio padre, sono cresciuto troppo in fretta: avevo altri obiettivi, avrei voluto viaggiare, andare all'università e studiare scienze motorie e invece ho preso le redini dell'azienda". Così a FreshPlaza Valentino Cairone titolare dell'azienda familiare La Terrà di Papà, così chiamata in ricordo del progetto che il padre stava avviando.

La cultivar di riferimento è Portola che, grazie alla sua adattabilità alle condizioni pedoclimatiche del luogo, rappresenta il l'80% della produzione. Produce frutti di forma conica, colore aranciato chiaro brillante con una polpa di consistenza medio elevata, il cui sapore si espreime al meglio al giusto grado di maturazione. Altre varietà presenti in azienda sono la "fragolina", Fragraria Vesca, usata in pasticceria, la "madame Moutho" una fragola molto grossa e succosa, e la "rifiorente", che consente ai produttori buone rese e qualità dei frutti per vari mesi dell'anno.

"Le fragole e le fragoline di Maletto – dice Valentino - sono richiestissime soprattutto nel segmento della pasticceria; considerata la deperibilità del prodotto, commercianti e privati vengono qui tutte mattine a rifornirsi di prodotto appena raccolto".

Valentino ha tanti progetti in cantiere: entro un paio d'anni vorrebbe costruire un laboratorio per trasformare un prodotto che, allo stato naturale, è ad alta deperibilità. L'idea è quella di creare una ricetta per un liquore fragolino e varie combinazioni di confettura di fragole. I primi esperimenti sono già stati portati a varie fiere e manifestazioni della zona. Non solo a Maletto, città della fragola per eccellenza, ma anche a Bronte e a Randazzo.

Valentino coltiva circa 30mila piantine di fragole a rotazione, da aprile a dicembre, per complessivi otto mesi l'anno. I trapianti da metà febbraio promettono - dopo 100 giorni e per circa 2 o 3 anni - di raccogliere frutti buonissimi, per un volume di circa 32 tonnellate l'anno.

"In attesa della creazione di un laboratorio annesso all'azienda - conclude Valentino -  in questa fase sperimentale, le confetture sono state proposte nei formati da 90, 130 e 212 grammi, lavorate presso un laboratorio della zona. I frutti vengono selezionati e ridotti in purea; successivamente questa viene concentrata a basse temperature tali da consentire un ottimale rispetto dei valori nutrizionali della frutta. A testimonianza di ciò, vi è il colore della confettura che mantiene la vivacità originale e il profumo resta intenso. Non vengono aggiunti aromi, coloranti né conservanti, ma solo zucchero, succo di limone e pectina di frutta. Come per il fresco, l'obiettivo non è la resa ma ottenere standard organolettici e caratteristiche qualitative elevati".

Contatti:
Azienda Agricola La Terra di Papà
Contrada Feudo Soprano
95035 Maletto (CT)
Cell.: 329 629 4610
FB: AziendaCairone


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto