Avvisi





Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

AgriPeppe, una realta' giovane dei giovani in continua evoluzione

Ortaggi a residuo zero, a tutela del consumatore

"Il mio progetto ha preso vita partendo da un'attenta analisi del consumatore e selezionando soci produttori che condividessero la mia stessa visione sul ruolo dell'agricoltura. Oggi infatti bisogna garantire al consumatore un'elevata qualità e salubrità del prodotto, in nome della sicurezza alimentare. Quale migliore soluzione, dunque, se non il residuo zero?". Così riferisce a FreshPlaza Luca Peppe, presidente e CEO della società Agripeppe.

La cooperativa agricola Agripeppe nasce nel 2016 e oggi conta circa 50 soci produttori, operanti su una superficie complessiva di circa 200 ettari; la specializzazione è sugli ortaggi, con particolare attenzione alle produzioni tipiche locali. Da gennaio 2020, la cooperativa agricola ha aderito all'associazione di produttori AOA di Scafati (SA).

"In soli quattro anni, la crescita è stata notevole, basti pensare che in termini di fatturato si è passati dai 3 milioni e mezzo di euro del primo anno agli 8 milioni e mezzo di quest'anno".

"L'offerta invernale della cooperativa è caratterizzata dalla gamma di verdure a foglia, affiancata da fragola Favetta, sedano, ravanelli e zucchine (chiare e scure, con o senza fiore e romanesche) che sono protagoniste tutto l'anno".

"La zucchina romanesca è un prodotto tipico dell'Agro pontino e, grazie al suo portamento estremamente rustico, si presta bene alla coltivazione a residuo zero. Purtroppo rappresenta ancora una nicchia, in Italia: infatti è molto apprezzata soprattutto nei mercati di Roma e Firenze, anche se si registrano riscontri positivi perfino sui mercati inglesi. In genere, il picco della domanda per tale referenza si colloca in un periodo che va da novembre a gennaio".

"Il sedano scuro è in produzione da febbraio a giugno; è molto apprezzato e riconosciuto a livello nazionale. Lavoriamo anche piccoli quantitativi di sedano bianco che però rappresentano solo il 5% della produzione complessiva di sedano. Da qualche giorno abbiamo cominciato i primi stacchi di fragola Favetta".

"Per la campagna estiva, abbiamo in programmazione i classici ortaggi allevati nella Piana di Fondi quali: pomodori, melanzane, peperoni e zucchine. Una referenza che invece è reperibile tutto l'anno, a prescindere dalla stagione, è il peperoncino piccante distribuito a mazzetti o in vassoi da 100 gr per il canale retail".

"Stiamo provando a estendere il residuo zero a tutti i nostri prodotti, in modo da garantirne la salubrità e per essere più facilmente distinguibili sul mercato. Sin da subito ci siamo proposti alla GDO italiana e del Nord Europa, anche grazie alla partecipazione alle fiere di settore, che ci hanno permesso di farci conoscere".

"Per il futuro, è in cantiere un progetto che prevede la riscoperta di alcune cultivar ortive, per puntare su segmenti di nicchia. Inoltre, siamo alla ricerca di una nuova struttura già pronta o di un grosso appezzamento per ampliare l'attuale magazzino di lavorazione".

Contatti:
Soc. Coop. Agr. AgriPeppe
Viale Piemonte
04022 – Fondi (LT) – Italy
Tell: (+39) 0771511193
Email: luca.peppe@opagripeppe.it
Web: www.agripeppe.it


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto