Avvisi





Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Il laboratorio Sicural traccia un bilancio del 2019

Analisi per acido fosfonico e le altre richieste della GDO

Tempo di bilanci per il laboratorio Sicural, che nel 2019 ha aumentato il numero di clienti, ormai dislocati in tutta Italia. Una delle analisi più richieste è quella relativa all'acido fosfonico, principale prodotto di degradazione del Fosethyl alluminio. I valori medi riscontrati quest'anno in Sicural per l'acido fosfonico risultano essere, per le pere, di 11,341 mg/kg, per il kiwi 1,769 mg/kg, nel pomodoro 0,885 mg/kg, nelle zucchine 0,765, nelle pesche 0,109 mg/kg e albicocche 0,078 mg/kg, solo per citare alcune delle matrici comunemente analizzate.

"Diverse catene della GDO – esordisce Maverik Bezzi – chiedono un'analisi specifica sul residuo di acido fosfonico. A inizio anno è entrata in vigore la nuova revisione dell'RT 16 Accredia, il regolamento tecnico che ha posto rigidi paletti nella sua individuazione. Come Sicural, siamo in grado di effettuare un'analisi accurata. Il nodo sta nella definizione di un valore specifico di attenzione e nel fatto che l'acido fosfonico potrebbe derivare da componenti naturali della pianta o da concimazioni fogliari".

L'attenzione crescente per l'acido fosfonico è testimoniata anche dall'esplosione di richieste di analisi: Sicural ha conteggiato in alcuni mesi un aumento dei campioni processati quasi triplicato rispetto all'anno precedente.

Silvia Zuccherelli

Ma il 2019 è stato in crescita per tutti i tipi di analisi, in quanto la sensibilità delle aziende, e le richieste dei loro clienti in tal senso, sono aumentate.

"Sicural è un alleato per le imprese – commenta Silvia Zuccherelli – in quanto le analisi sono uno strumento e una verifica indispensabile di autocontrollo per la qualità e la sicurezza alimentare al di là dei normali controlli di routine degli organi preposti. Altra tipologia di analisi in forte crescita nel 2019 è stata quella relativa al polline e, nello specifico del kiwi, per rilevare germinabilità, vitalità, PSA. Quest'ultima determinazione è stata richiesta anche sulle parti vegetative della pianta".

La squadra Sicural in una foto d'archivio

"Poi non sono mancati i controlli standard su acque, suolo, antiparassitari, IV gamma, microbiologia, nutrizionali, analisi distruttive sui frutti di kiwi. Tutte analisi per la maggior parte delle quali Sicural è accreditata e ha a disposizione strumentazioni dall'elevata sensibilità, oltre alla lunga esperienza degli operatori", conclude Silvia Zuccherelli.

Contatti:
Sicural
Via Dismano 2855,
47522 Cesena (FC)
Tel.: (+39) 0547/377303
Email: laboratorio@sicural.it
Sito: www.sicural.it


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto