Avvisi





Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

In Scandinavia arrivano le arance portoghesi

Gli abitanti dei Paesi scandinavi questo inverno potranno mangiare le arance biologiche portoghesi grazie a un progetto finanziato anche attraverso il Fondo europeo di sviluppo regionale. La prima consegna di 200 tonnellate di agrumi partirà verso la Scandinavia a gennaio.

L'iniziativa coinvolge Frusoal, azienda nata nel 1990 e che oggi in Portogallo riunisce i produttori di agrumi nella regione meridionale di Algarve. Nei primi anni 2000 Frusoal è stata riconosciuta dall'Unione Europea come il principale interlocutore nel settore.

Come riferisce la testata locale Vidarural, l'obiettivo del progetto è incrementare del 40% le esportazioni di arance e in quest'ottica il 45% dei finanziamenti necessari a raggiungere i mercati della Scandinavia sono stati erogati dal Fondo europeo di sviluppo regionale, per una somma pari a 120mila euro.

Il Fondo europeo di sviluppo regionale è parte della politica di coesione territoriale con cui l'Unione Europea intende ridurre il gap tra le diverse regioni europee, in termini di ricchezza, servizi e qualità della vita.

Fonte: Dire


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto