Delhaize

In futuro, gli scaffali dell'ortofrutta avranno l'aspetto di 50 anni fa

La plastica sta scomparendo lentamente, ma decisamente, dagli scaffali dei prodotti ortofrutticoli freschi. "Stiamo tentando di eliminare completamente la plastica dagli scaffali, ma per determinati prodotti ciò non è possibile, come per le verdure di IV gamma. La richiesta di un minore utilizzo della plastica arriva dai consumatori belgi. Notiamo che la questione della plastica è molto sentita dai consumatori e i nostri clienti si aspettano che Delhaize risponda a questo trend". A dichiararlo è Sven Van De Voorde, buyer per la catena belga di supermercati Delhaize.

"Tutte le nostre mele, fatta eccezione per le Pink Lady, sono passate all'imballaggio in cartone. Il turno delle Pink Lady arriverà a gennaio ed è una buona notizia visto che ora che sono offerte solo con l'imballaggio in plastica notiamo un calo nelle loro vendite - continua Sven - Inoltre, abbiamo notato che lavorare senza imballaggi non è sempre preferibile. Abbiamo fatto una prova con i pomodori "scegli il tuo mix" (Pick & Mix) senza imballaggio, ma abbiamo notato che le vendite diminuivano. Molti clienti non reputavano igienico il fatto che il prodotto potesse essere toccato da tutti. Al contrario, la vendita di agrumi sfusi è stata recepita bene".

Prodotti ortofrutticoli biologici
"Restano comunque dei prodotti che non possono essere offerti senza imballaggi in plastica perché altrimenti gli scarti aumenterebbero drasticamente - constata Van De Voorde - Lo stesso vale per i prodotti biologici. Durante un test, abbiamo venduto prodotti biologici sfusi in una zona protetta del negozio. Nonostante fossero isolati dagli altri prodotti, i clienti si chiedevano come potessero essere certi che si trattasse veramente di prodotti bio. Per questo motivo, per la frutta e verdura biologica abbiamo optato per un imballaggio completamente sostenibile".

Van De Voorde è sicuro che, in futuro, gli scaffali dei prodotti ortofrutticoli freschi avranno l'aspetto che avevano 50 anni fa. "Ritengo che in futuro non useremo quasi più gli imballaggi. Inoltre, risponderemo molto di più alle esigenze dei consumatori e della stagionalità. Mi aspetto che in futuro non estenderemo più l'offerta dei prodotti, come succede a giugno con i cavolini di Bruxelles. I consumatori ancora non lo comprendono appieno - conclude Sven - ma arriveremo anche a questo".

Per maggiori informazioni:
Sven Van De Voorde
Delhaize
Delhaize Le Lion / De Leeuw Comm. VA 
Osseghemstraat, 53 
1080 Brussel 
+ 32 2 412 21 11 
Web: www.delhaize.be      


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto