Robert Morris della Galilee Export

I coltivatori nel Dna aziendale

La stagione olandese del peperone quadrato si è conclusa, ma le campagne di Spagna e Israele vanno avanti velocemente. Robert Morris, della Galilee Export con base in Israele, afferma: "Ogni settimana i volumi provenienti da Israele sono abbondanti. Anche se la stagione spagnola è in pieno svolgimento, siamo riusciti a trovare i mercati giusti per collocare i nostri prodotti e massimizzare i rendimenti dei nostri coltivatori, che è sempre una delle nostre principali priorità".


Pallet per la spedizione negli Stati Uniti, avvolti in materiale da imballaggio bianco contro gli insetti.

"Il nostro più grande mercato per i peperoni è la Russia, e in questo momento i volumi d’esportazione sono buoni. Durante questo periodo dell'anno, anche gli Stati Uniti costituiscono una destinazione importante per noi. Spediamo il prodotto via mare e via aerea e, soprattutto in occasione della festa del Ringraziamento, la domanda risulta in forte aumento. Oltre a questi due grandi mercati, spediamo anche in vari Paesi europei".


La selezionatrice aiuta il centro di imballaggio a raddoppiare la capacità di confezionamento.

Peperoni sin dall'inizio dell’attività
La società esporta peperoni dal giorno in cui ha cominciato le sue attività, ossia otto anni fa. Robert afferma: “Durante i primi anni di vita dell'azienda, i peperoni erano un prodotto relativamente limitato per noi, ma ogni anno assistiamo a una crescita sempre maggiore. Il numero di coltivatori con cui lavoriamo aumenta ogni anno, e ora siamo uno dei maggiori esportatori israeliani di questa referenza".


Controllo di qualità.

"Il mercato dei peperoni non è sempre eccezionale ed è soggetto a molte fluttuazioni, ma con la giusta struttura commerciale, combinata a un buon team di vendita, coltivatori bravi e buoni impianti di confezionamento, rimane ancora un'attività redditizia. Vediamo che i peperoni provenienti da Israele sono ancora molto popolari, soprattutto in Russia, dove ne vendiamo in grandi quantità alle catene di supermercati e ai mercati all'ingrosso", aggiunge.


Etichettatura su ogni singolo peperone.

Concentrati sui coltivatori
L'azienda concentra la sua attenzione sui suoi coltivatori, affinché si trovino nella posizione migliore possibile. "Offriamo una vasta gamma di prodotti ai nostri clienti, in tutto il mondo, e questo è davvero un vantaggio per i nostri agricoltori. Poniamo l’attenzione alla qualità, per garantire che i clienti ricevano il miglior prodotto possibile. Tutto ciò che facciamo è inteso a massimizzare i risultati e le entrate dei coltivatori. Il nostro successo sta nel fatto che siamo una cooperativa di proprietà dei coltivatori, quindi il nostro DNA è fatto da loro!"

Per maggiori informazioni: 
Robert Morris
Galilee Export
Email: Robert@galil-export.com
www.galil-export.com 


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto