Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Il Passaporto delle Piante nel settore vivaistico orticolo

Il 14 dicembre 2019 entrerà in Vigore la Direttiva UE 2016/2031 che comporta una riorganizzazione del sistema di gestione del Passaporto delle Piante a livello europeo. Il primo obiettivo è modernizzare e armonizzare le norme fitosanitarie europee.

Tutti gli attori della filiera trarranno vantaggio dal nuovo approccio, ovvero:

● Cittadini: migliore protezione delle aree verdi pubbliche e private, riduzione dell'uso di pesticidi;

● Coltivatori: documentazione più semplice e più trasparente (passaporto delle piante), migliore protezione della loro produzione, più sostegno finanziario per combattere i parassiti;

● Altri operatori del settore: registro degli operatori comuni, tracciabilità armonizzata;

● Autorità pubbliche: sostegno finanziario dell'UE per l'attuazione di misure di sorveglianza ed eradicazione / contenimento.

Assoplant mette a disposizione di tutto il settore vivaistico orticolo, pubblicandoli sul proprio sito ad accesso pubblico www.assoplant.net due documenti che potete scaricare dai link qui sotto:

Il Passaporto delle Piante UE

La gestione del Passaporto delle Piante nel Vivaio orticolo

Con questi documenti si intende informare gli operatori su quelle che sono , al momento, alcune delle interpretazioni applicative della nuova norma oltre ad una proposta operativa che i vivai Assoplant stanno già valutando di applicare nel proprio ambito aziendale in collaborazione con alcune softwarehouse specializzate.

Clicca qui per visionare la nota legale del sito.


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto