I datteri potrebbero avere un effetto anti-cancro

I datteri potrebbero avere un effetto anti-cancro. La scoperta si deve a una ricerca condotta su una serie di studi pubblicati negli ultimi anni. Lo studio è stato effettuato dalla Qassim University, in Arabia Saudita da cui è emerso come questi frutti in questione, i datteri per l'appunto, grazie all'elevata presenza di antiossidanti sono in grado di impedire ai radicali liberi di danneggiare le cellule. L'accumulo dei radicali liberi favorisce infatti il processo di formazione della patologia tumorale.

In particolare, dalla ricerca emerge come siano due gli elementi contenuti nei datteri a svolgere questa funzione anti-tumorale: i polifenoli antiossidanti che riducono il tasso di mortalità per cancro e i betaglucani sostanze che si sono dimostrate in grado di ridurre la crescita dei tumori negli esperimenti condotti sugli animali.

Contengono minerali importanti: potassio, manganese selenio e rame che hanno un effetto rinvigorente sul sistema immunitario. Inoltre il contenuto elevato di zuccheri viene metabolizzato in modo da non essere trasformati in grassi.

I risultati di questa ricerca sono stati pubblicati sula rivista internazionale Journal of Clinical ed Experimental Medicine.

Fonte: News24Web


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto