Avvisi



Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Pomodori: qualita' e prezzi ancora buoni, il problema e' la carenza di manodopera

"La qualità dei pomodori di quest'anno è davvero ottima, ma l'ultima pioggia ha lievemente rovinato alcune piante e frutti. Stiamo raccogliendo da 20 giorni la varietà Docet, e continueremo per altre due settimane, se le condizioni climatiche continueranno a essere stabili e miti". Questo il commento di un produttore della Basilicata, Mauro Venezia, titolare dell'omonima azienda agricola, una piccola realtà imprenditoriale di Craco (Matera) che coltiva pomodori ormai da decenni.

"Ho sempre coltivato pomodori sia in pieno campo sia sotto serra, facendo di questa coltura il core business aziendale. Fino a non molti anni fa, lavoravo su una superficie di oltre 40 ettari per questa referenza; ora che l'agricoltura sta diventando sempre più un punto interrogativo, mi riservo soltanto pochi ettari".

"Otteniamo una media di 10 kg per pianta, circa 5 ton al giorno. Oltre ad alcuni ingrossi ortofrutticoli e alcuni punti vendita locali, forniamo anche il gruppo distributivo Gda di Polla. Preferiamo non conferire alle industrie, per ovvie ragioni etiche e comportamentali".

"Tra le difficoltà che abbiamo dovuto affrontare quest'anno, oltre alle alte temperature registratesi negli ultimi mesi, è da segnalare anche la Tignola del Pomodoro, meglio conosciuta come Tuta absoluta, un lepidottero dannoso che va a bucare la bacca, determinando così un riduzione del raccolto (per l'attuale campagna siamo intorno al 20% di danno). Una problematica che si presenta ogni anno, specie quando le temperature sono molto calde".

"I prezzi di vendita sono molto buoni. Siamo partiti con 0,45-0,50€/kg, per poi spuntare quotazioni tra 0,30 a 0,35 €/kg. Livelli molto redditizi rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. In questi ultimi giorni di raccolta, il problema è reperire la manodopera. Per gli agricoltori, infatti, questa è una vera e propria sconfitta. Dopo mesi di sacrifici, non avere abbastanza operai che raccolgano il prodotto, potrebbe essere catastrofico per un'azienda. Sono disponibili solo poche unità di personale africano. Sono disposto anche ad aumentare la paga, purché non si perda il prodotto".

Contatti:
Azienda Agricola Mauro Rosario
C.da San Lorenzo - Craco (Matera)
Tel.: (+39) 3354680421


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto