Avvisi

La clessidra



Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Karma F1 e Giovi' F1 fanno dimenticare i problemi di manipolazione

Lo zucchino verde chiaro si riprende la propria fetta di mercato

Dopo aver colto l'esigenza di rinnovamento da parte dei principali retailer internazionali, Progene Seed lancia sul mercato due nuove proposte per il segmento dello zucchino verde chiaro.

Vincenzo Cassibba, amministratore e breeder di Progene Seed

Resistenza alla manipolazione e LSL
"L'aspetto principale che abbiamo introdotto nel nostro progetto di breeding per questi nuovi zucchini - ha spiegato Vincenzo Cassibba, amministratore di Progene Seed - è nato dall'esigenza del mercato, che richiedeva la costituzione di un ibrido resistente alla manipolazione e al trasporto, in modo da ridurre gli scarti al momento del posizionamento sugli scaffali".

Giovì F1

"Inoltre - prosegue l'amministratore - una ricerca di marketing ha rivelato che questa tipologia di zucchino copre il 30% del mercato degli zucchini, specialmente nei Paesi a clima caldo e temperato. E' evidente che dovevamo intercettare una fetta di mercato che, senza le migliorie genetiche da noi introdotte, era destinato a un'inesorabile flessione"

Giovì F1

Karma F1 e Giovì F1, alla luce di quanto sopra, si distinguono per la loro buccia lucida e resistente. Esteticamente apprezzabili, di forma cilindrica e omogenea, queste varietà sono molto richieste anche dalla gastronomia professionale, dove la presentazione del cibo riveste un ruolo fondamentale.

Karma F1

Ottimo adattamento alle diverse condizioni climatiche
Le due varietà si adattano molto bene ai climi temperati e a quelli caldi subtropicali come quelli dei Paesi che di affacciano sul Mediterraneo e nel Medio Oriente, ma non solo. La possibilità di poter coltivare Karma F1 e Giovì F1 indistintamente in serra, tunnel e pieno campo, indica peraltro una grande versatilità che i produttori sanno molto apprezzare. Entrambe le piante sono rustiche e di facile gestione agronomica e non richiedono particolari attenzioni in fase di coltivazione.

Due varietà, ma un'unica scelta all'insegna della continuità
Grazie alla sua rusticità, agli internodi corti e al fogliame scuro, Karma F1 può essere trapiantato nei mesi che vanno incontro al caldo stagionale; Giovì F1, invece, mediamente vigoroso ma sempre rustico, può essere trapiantato successivamente per i cicli lunghi. Ciò si traduce in continuità nella produzione, di cui benefica la commercializzazione e di conseguenza il reddito dell'agricoltore.

"L'epicarpo robusto, la bellezza cromatica, la sapidità e la long shelf life di Karma F1 e Giovì F1 - conclude Vincenzo Cassibba - fanno di queste due varietà delle scelte interessanti per un segmento che, come abbiamo visto, riveste una certa importanza sui mercati internazionali e che adesso può essere sviluppato senza temere il deterioramento del prodotto ancor prima di arrivare sulle tavole dei consumatori".

Contatti:
Progene Seed s.s.a.
Via Fanti, 30 - 97019 Vittoria (RG)
+39 0932 871409
Email: info@progeneseed.com
Web: www.progeneseed.com


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto