Meno pompelmi sudafricani in Cina

Il focus group sul pompelmo dell'industria sudafricana riporta in una nota che i coltivatori del nord sono passati temporaneamente alle Turkey Valencia, nel tentativo di prolungare la stagione del pompelmo e che, nel resto della stagione, ci sarà una tendenza al ribasso dei volumi spediti settimanalmente.

Già nella settimana 25 era stato confezionato il 98% del pompelmo bianco e il 79% di quello rosso, con una stima di 12,69 milioni di cartoni da esportazione da 15 kg, in calo rispetto ai 15,4 milioni dello scorso anno.

L’obiettivo dell'industria è spedire il pompelmo rosso almeno fino alla settimana 32.

Cina: quest'anno oltre un milione di casse in meno
Il mercato cinese è stato motivo di preoccupazione per l'industria sudafricana del pompelmo. Sul mercato cinese all'ingrosso, i prezzi hanno registrato una tendenza al ribasso, trainata da un aumento del 30%, dall'inizio dell’anno, degli arrivi delle varietà Star Ruby, rispetto allo scorso anno, e da una previsione di ancora cinque settimane consecutive di grandi arrivi (200 container a settimana). L'introduzione delle navi convenzionali ha aumentato questa percezione, che si prevede dovrebbe mantenere i prezzi sotto pressione.

Ma il focus group sul pompelmo della Citrus Growers Association prevede che le spedizioni settimanali in Cina / Hong Kong dovrebbero ridursi drasticamente, terminando con un volume totale per la stagione molto vicino a un milione di casse equivalenti da 15 kg in meno, rispetto al 2018, con una riduzione del 25%. Questo, nonostante una notevole crescita, quest'anno, nelle esportazioni di frutta di classe 2 e classe P (destinata alla trasformazione) in Cina.

"Il settore commerciale è consapevole del fatto che i volumi si ridurranno piuttosto nettamente e termineranno decisamente prima rispetto al 2018", si dice nella nota del focus group.

La rapida crescita delle spedizioni in Cina dei frutti di classe 2 e della classe P (trasformazione), e la possibilità che finiscano sui mercati all'ingrosso, è stato argomento di discussione all'interno del settore. L'industria è attenta che i frutti vengano completamente assorbiti dai canali di trasformazione, per evitare che parte di questi arrivi si riversi nel mercato all'ingrosso.

Spedizioni Star Ruby in Cina / Hong Kong 2018 rispetto al 2019: la linea gialla rappresenta il 2018, la linea più bassa blu, questa stagione. I frutti di classe 1 sono indicati dalle barre verdi, la classe 2 dalle rosse.

Anche i volumi delle spedizioni in Corea del Sud, dall'inizio dell’anno, sono inferiori rispetto allo scorso anno, il 27% in meno. Ci sono stati dei respingimenti a causa della presenza di cocciniglia, un parassita degli agrumi che ha beneficiato di un inverno caldo, delle piogge tardive e di un cambiamento nei programmi di trattamento. 

Giappone
"Nel 2019, c’è stato un buon coordinamento delle spedizioni di pompelmi sudafricani verso il Giappone e, dopo la partenza delle prime cinque navi convenzionali, sono state spedite in Giappone 901.000 casse di pompelmo rosso e 490.000 casse di pompelmo bianco", afferma il focus group. Con il rapido esaurimento dei volumi di pompelmo, si prevede che la sesta e la settima nave convenzionale saranno le ultime a trasportare significativi volumi di pompelmo in Giappone per il 2019.

Il focus group osserva che alcune delle prime navi convenzionali trasportavano un'alta percentuale di frutti più piccoli (pezzature da 50 e 55), non ideali per il mercato giapponese.

Russia
La situazione sul mercato russo è "in vertiginoso calo", afferma il focus group: dopo i prezzi iniziali molto alti e un mercato relativamente carente, si è sviluppata una certa resistenza da parte dei consumatori. A peggiorare la situazione, gli arrivi di abbondanti volumi di pompelmo, molto vicini tra loro, con prezzi diminuiti drasticamente. Il focus group cita un esportatore che avverte che il prezzo è risultato persino inferiore a quello di pareggio del prodotto destinato alla trasformazione in succo e che, se non verranno ritardati i successivi arrivi, potrebbe verificarsi un crollo del mercato.

Quotazioni superiori alla media in Europa
Secondo il rapporto del focus group, nonostante due significativi picchi nei volumi spediti nella settimana 21 (800.000 cartoni) e nella settimana 25, le spedizioni dall'inizio dell’anno dei pompelmi Star Ruby verso l'Europa rimangono in calo di quasi 0,8 milioni di cartoni, rispetto al 2018. I prezzi iniziali sono scesi leggermente rispetto all'aumento dei volumi, ma rimangono costanti e a un livello superiore alla media.


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto