Avvisi





Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

La Spagna ha pagato quasi 2 euro al kg per i peperoni olandesi e 1 euro per quelli marocchini

L'anno scorso, la Spagna ha importato in totale 66,43 milioni di kg di peperoni. Di questi, 61 milioni di kg sono arrivati dal Marocco, per un valore di 61,47 milioni di euro e un prezzo medio di 1,008 euro al kg.

Il Portogallo ha esportato 868.327 kg di questo prodotto in Spagna. La Germania ne ha esportati 463.577 kg e i Paesi Bassi 310.503 kg. Nel 2018 la Spagna ha pagato ai Paesi Bassi quasi 2 euro al kg per i peperoni.

L'anno scorso, la Spagna ha pagato in totale 68,68 milioni di euro ad altri paesi per i peperoni d'importazione. Questo secondo i dati rilasciati da Hortoinfo. Queste cifre si basano sulle statistiche Estacom (ICEX TAX Agency).

Per redigere tali statistiche sono stati usati i codici TARIC (Tariffa integrata delle Comunità Europee). In totale, la Spagna ha importato 66,43 milioni di kg di peperoni nel 2018 a un prezzo medio di 1,034 euro al kg.

La Spagna ha acquistato la maggior parte dei suoi peperoni (precisamente 61 milioni di kg) dal Marocco. Il prezzo medio pagato è stato di 1,008 euro al kg. La Francia è risultato il secondo paese da cui la Spagna ha acquistato più peperoni nel 2018, con 2,97 milioni di kg per un valore di 3,28 milioni di euro e un prezzo medio di 1,01 euro al kg.

Il Portogallo è al terzo posto. La Spagna ha importato da questo paese 868.327 kg di peperoni in totale l'anno scorso, per un valore di 907.479 euro e un prezzo medio di 1,045 euro al kg.

La Germania, al quarto posto, ha fornito alla Spagna 463.577 kg di peperoni nel 2018, per un valore di 891.110 euro e un prezzo medio di 1,922 euro al kg. Al quinto posto troviamo i Paesi Bassi. L'anno scorso tale paese ha fornito alla Spagna 310.503 kg di peperoni. Il totale corrisposto è stato di 609.879 euro, con un prezzo medio di 1,964 euro al kg.


Fonte: Hortoinfo

Fonte: Agroberichten Buitenland

 

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto