Pears Sort 3 e le tecnologie della Gamma Uniq protagoniste allo stand UNITEC

Il Gruppo UNITEC, realtà internazionale specializzata nel progettare e realizzare risultati per i propri Clienti tramite tecnologie per la lavorazione e la classificazione della qualità dell'ortofrutta, è anche quest'anno in prima linea a Macfrut, la Fiera in programma a Rimini dall'8 al 10 maggio 2019.

L'importante appuntamento riminese sarà il palcoscenico ideale per la presentazione delle novità proposte dal Gruppo UNITEC per accrescere la competitività delle Centrali Ortofrutticole e per portare concreti risultati di miglioramento al loro business e ai loro ricavi.
Riflettori puntati sulla gamma di tecnologie UNIQ, l'ultima innovazione nata in casa UNITEC per rispondere in maniera altamente performante alla classificazione della qualità interna di mele, susine, e kiwi.

In occasione dell'evento, infatti, allo stand UNITEC sono esposte alcune grandi protagoniste del ricco ventaglio di tecnologie UNITEC: UNIQ Apples, UNIQ Kiwi e UNIQ Plum per la classificazione della qualità interna di mele, kiwi e susine e Pears Sort 3, la tecnologia in grado di rilevare la differenti classi di qualità delle Pere.

"In UNITEC crediamo fortemente che al cuore dei consumi di frutta e verdura fresche ci sia il prendersi la responsabilità di mantenere le promesse fatte al Consumatore. Le tecnologie della gamma UNIQ nascono proprio con questo intento: permettere alle Centrali Ortofrutticole di mantenere il patto con il Consumatore finale."

Queste le parole del Presidente di UNITEC, Angelo Benedetti, che ha continuato così: "Le tecnologie della gamma UNIQ permettono, infatti, di valorizzare frutta e verdura attraverso un'affidabile classificazione della qualità interna, affinché non abbiano più segreti. Siamo certi che questo potrà portare un'ondata di fiducia in tutta la filiera, dal produttore al Consumatore finale".

Responsabilità nei confronti dei Consumatore, tecnologie sempre più affidabili, promesse mantenute. Con questi capisaldi, che oggi più che mai fanno da base portante e da meta ultima del suo lavoro, il
Gruppo UNITEC si presenta per il ventiseiesimo anno consecutivo alla Fiera Macfrut, portando con sé tutta l'innovazione e l'eccellenza della sue tecnologie per la classificazione della qualità dedicate a ogni tipologia di frutta, in grado di portare importanti cambiamenti evolutivi ai processi di lavorazione delle Centrali Ortofrutticole che le si affidano.

Le tecnologie della gamma UNIQ 
Presentate e lanciate sul mercato internazionale in occasione di Fruit Logistica 2019, le tecnologie della gamma UNIQ classificano la qualità interna dei frutti con un'estrema delicatezza e al contempo con
un'affidabilità e una precisione senza precedenti.

Frutto dell'innovazione continua a cui si dedica il reparto Ricerca e Sviluppo di UNITEC e realizzate al 100% internamente, le tecnologie della gamma UNIQ permettono di svelare ogni segreto dei frutti a cui sono dedicati.

PEARS SORT 3
Pears Sort 3 è l'innovativa tecnologia Unisorting del Gruppo UNITEC che rileva le differenti classi di qualità delle pere con estrema  precisione ed affidabilità. È una tecnologia multianalitica assolutamente versatile e adatta a quasi tutti i tipi di Pere.
Anche Pears Sort 3, come le tecnologie della gamma UNIQ, si caratterizza per una totale non-invasività della classificazione: le caratteristiche organolettiche del frutto sono completamente preservate. Il 16 luglio 2018, all'interno di uno degli stabilimenti della Centrale Ortofrutticola Diamond Fruit Growers, situato presso la Hood River Valley nello stato dell'Oregon, è stato inaugurato il primo impianto al mondo fortemente specializzato per la lavorazione e la classificazione della qualità delle pere: un impianto a 18 canali dotato della tecnologia Pears Sort 3.

Queste le parole entusiaste con cui il Presidente di Diamond Fruit Growers, David Garcia, ha commentato i livelli di uniformità del prodotto finale e quanto questi abbiano impressionato i packers che collaborano con la sua azienda.

Grazie alla scelta di affidarsi alla tecnologia Pears Sort 3 per la classificazione della qualità delle proprie pere, Diamond ha potuto garantire alla GDO e ai Consumatori finali forniture di Pere dalla Qualità-Coerente nel tempo, che le hanno permesso di raggiungere un forte vantaggio competitivo sul mercato.

Un circolo virtuoso che porta benefici concreti a tutta la filiera
Se i protagonisti della partecipazione di UNITEC a questa edizione di Macfrut sono le tecnologie della gamma UNIQ dedicate a mele, kiwi e susine e il sistema Pears Sort 3 dedicato alle pere, il Gruppo UNITEC è specializzato anche in molte altre tecnologie per la lavorazione e la classificazione della qualità di frutta e verdura fresche: Cherry Vision 3.0 e UNIQ Cherry per le ciliegie, Blueberry Vision 3 per i mirtilli, Orange Vision 3, Lemon Vision 3 e Mandarin Vision 3 per gli agrumi, Peach Vision 3 e Apricot Vision 3 per i frutti con nocciolo, ecc.

Per ognuno di questi frutti, e per molti altri, il Gruppo UNITEC, grazie alla costante ricerca di soluzioni sempre più innovative e performanti, ha sviluppato sistemi dedicati altamente tecnologici che negli anni
hanno alimentato in maniera positiva tutto il sistema e portato Risultati reali e concreti alle esigenze delle Centrali Ortofrutticole di tutto il Mondo.

Hanno, infatti, permesso alle Centrali Ortofrutticole che li hanno scelti di raggiungere e potere garantire ai Consumatori finali un prodotto finale totalmente in linea con le loro aspettative e di Qualità Coerente nel tempo (un prodotto, cioè, che presenta omogeneità all'interno della singola confezione e che, acquisto dopo acquisto, è uniforme rispetto a quello acquistato in precedenza).

"Un prodotto di questo tipo soddisfa i gusti del Consumatore finale in modo costante e ripetitivo, generando in lui quello speciale desiderio che gli fa ripetere l'acquisto, ancora e ancora" – ha dichiarato il
Presidente Angelo Benedetti. 

Questa preferenza accordata dal Consumatore conferisce alla Centrale Ortofrutticola che si avvale delle tecnologie UNITEC di raggiungere un vantaggio competitivo, incrementare il proprio business e le possibilità di esportazione, anche in paesi lontanissimi e particolarmente esigenti in termini di qualità richiesta.
"La Qualità Coerente nel tempo resa possibile dalle tecnologie UNITEC – conclude Benedetti - innesca quindi un circolo virtuoso, che porta benefici a tutta la filiera, dal produttore al Consumatore finale".


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto