Avvisi



Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Mercato pomodoro: un primo trimestre di difficile interpretazione

"L'andamento commerciale della prima parte dell'anno è stato di difficile interpretazione, per quanto ci riguarda, specialmente per la referenza pomodoro. Da un lato una produzione limitata, determinata dagli aspetti climatici e dagli strascichi delle virosi avuti in fase di trapianto, dall'altro un consumo limitato con prezzi inferiori alla media del periodo". Così l'analisi di Paolo Ficili, presidente della Coop. Donnalucata di Scicli (RG), in Siciia.

Paolo Ficili

"Dalla fine di marzo - continua il presidente - c'è stato un significativo aumento dei prezzi del pomodoro, ma con una evidente mancanza di qualità della merce. Potremmo avere, più avanti nei mesi di maggio e giugno, condizioni favorevoli in termini di richieste di pomodoro per via dei trapianti tardivi avvenuti quest'anno nel Lazio".

L'azienda, sempre in crescita, sta partecipando a un progetto che la vedrà coinvolta, insieme alla facoltà di ingegneria di Catania e ad altri soggetti (impegnati nella filiera di produzione), nell'implementare un sistema di tracciabilità a beneficio del consumatore finale.

Mercati preferiti per un'azienda giovane e dinamica
"Non esistono mercati di consumo superiori o preferibili ad altri – chiarisce Ficili - Esistono referenti finali seri e professionali, legati a specifici segmenti di mercato. Quanto più il nostro referente finale sarà professionale e quanto più riuscirà a penetrare nel proprio segmento di pertinenza geografica e di costume alimentare, tanto maggiore sarà di riflesso il potenziale che esso rappresenta per la nostra azienda. Ciò vale sia in Italia, sia nel Nord Europa e nei Paesi extraeuropei".

"La nostra sfida – spiega il manager - è semplicemente quella di riuscire a fare ciò che come produttori dovremmo fare: produrre senza variazioni qualitative nell'intero periodo di fornitura, con residui zero nel prodotto, garantendo le quantità richieste. La competizione è legata al rigore imposto dal nostro settore nei tre aspetti: qualità, sicurezza alimentare, garanzia nelle forniture in termini di volumi richiesti".

La Coop. Donnalucata quest'anno parteciperà a Macfrut 2019 e sarà presente presso il padiglione B5, stand 009. Ad attendere i visitatori, ci sarà proprio Paolo Ficili, presidente della cooperativa.

"Siamo presenti tutti gli anni in altre manifestazioni fieristiche fuori dai confini nazionali – ha concluso l'esperto - Ci sembrava doveroso essere presenti in una manifestazione italiana per incontrare tutti gli amici e i colleghi con quali condividiamo il nostro lavoro. Non potevamo scegliere di meglio che presenziare al Macfrut di Rimini e invitiamo al nostro stand quanti avranno il piacere di incontrarci".

Contatti:
Donnalucata Società Cooperativa Agricola
Contrada Arizza Snc - 97018 Scicli (Rg)
Tel.: +390932 852154
Fax: +390932 852154
Email: info@donnalucata.farm
Web: www.donnalucata.farm


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto