Settimana 15 del 2019

Panoramica sul mercato europeo delle patate

Come riporta la nota di mercato Fiwap/PCA, in Belgio la maggior parte dei produttori è assente sul mercato libero e si basa sui contratti e sui volumi acquistati in precedenza. L'offerta è più pressante rispetto alla 14ma settimana, soprattutto per la varietà Bintje. Si osservano esportazioni verso Paesi orientali, Spagna e Africa settentrionale. Pochissime le transazioni osservate su un mercato esitante.

I mercati rimangono abbastanza calmi (Fontane: da 25 a 27 euro/quintale; Challenger: da 25 a 27 €/q; Bintje: da 18 a 22 €/q a seconda di qualità, calibro e acquirente).

Mercati fisici europei - Sommario dei prezzi (fonte: NEPG)Paesi Bassi
Prezzi stabili tra 29,50 e 33,00 €/q in consegna diretta per l'industria (Innovator, Fontane, Challenger o Agria), con i prezzi più alti registrati per la varietà Agria. Nessuna evoluzione sul mercato delle esportazioni, con spedizioni verso i paesi dell'Est e l'Africa, su una base da 27 a 32 €/q (partenza in sacchi).

Quotazione PotatoNL: anche disponibile su www.potatonl.com

Francia
Da parte dell'industria non c'è quasi nessuna richiesta di consegna immediata, ma i prezzi non hanno mostrato variazioni. Il mercato delle esportazioni rimane stabile in termini di quotazioni, ma meno dinamico nei volumi. L'attività proviene principalmente dai paesi dell'Est (Ue e non-UE); si percepisce la fine della stagione con il progressivo esaurimento delle scorte. Il prezzo alla produzione varia da 32-35 €/q per le varietà classiche (calibrate in big bag) a 40 €/q per l'Agata di prima qualità.

Germania
Sul mercato fresco (Renania), il 5 aprile (settimana 14), i prezzi sono risultati stabili per patate a pasta soda (40 €/q) e a pasta morbida (38 €/q). Per i tuberi a pasta soda in vendita presso le aziende agricole (Renania), i prezzi variano da 11 a 13 euro per sacco da 25 kg (in lieve aumento).

Gran Bretagna
Prezzo medio alla produzione (tutti i mercati) nella 13ma settimana: 26,53 €/q (rispetto a 25,80 €/q nella 12ma settimana). La vendita al dettaglio è stabile, con prezzi che rimangono costanti per l'ormai rara qualità premium. L'offerta per qualità inferiori è in aumento. Anche il mercato all'ingrosso è considerato "insolitamente calmo" con prezzi che variano ampiamente a seconda del calibro e della varietà. Buone scorte di tuberi da mensa con un calibro decente sono rare e questo andamento dovrebbe continuare fino alla fine della stagione. Mercato libero limitato per l'industria, su una base di 35 €/q.

Per maggiori informazioni:
FIWAP
www.fiwap.be


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto