Avvisi

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Settimana 14 del 2019

Panoramica sul mercato europeo delle patate

Come riporta la nota di mercato Fiwap/PCA, in Belgio si sono registrate pochissime transazioni per le patate da industria su un mercato considerato calmo. La maggior parte dei produttori attende e non acquista per la consegna immediata. C'è una certa richiesta di consegna ritardata (a maggio).

L'offerta non è pressante per le varietà Fontane e Challenger ma sufficiente. Per quanto riguarda la Bintje, l'industria è completamente fuori dal mercato. I trasformatori (semi-industriali e più piccoli) stanno ancora comprando. La tendenza è di calma, l'offerta è superiore o uguale alla domanda. 

I mercati rimangono pressoché stabili (Fontane: 30 euro/quintale; Challenger: 30 €/q; Bintje: 25 €/q a seconda di qualità, calibro e acquirente).

La semina delle patate novelle è iniziata la scorsa settimana e durante il fine settimana in varie aree delle Fiandre. A meno che non piova pesantemente, il lavoro continuerà anche nella 15ma settimana. Il terreno rimane freddo, tuttavia.

Mercati fisici europei - Sommario dei prezzi (fonte: NEPG)Paesi Bassi
I mercati fisici rimangono estremamente stabili. Le esitazioni sul mercato la settimana precedente non hanno portato alcun aumento nell'offerta per le varietà industriali più popolari. Le transazioni reali variano tra 29,50 e 33,00 €/q per la consegna immediata. Sul mercato del fresco, i prezzi sono sostenuti dalle scorte scarse e dagli alti prezzi delle prime patate novelle mediterranee.

A seconda delle varietà, i prezzi alla produzione variano da 27 a 38 €/q. Limitata è l'attività di esportazione, a eccezione di alcuni piccoli volumi in Africa, e nonostante l'interesse dei Paesi dell'Est. Prezzi di partenza tra 29 e 32 €/q (calibrati e in big bag).

Quotazione PotatoNL: anche disponibile su www.potatonl.com

Francia
Non c'è stata quasi nessuna richiesta da parte dell'industria per la consegna immediata, che ha portato i prezzi leggermente in calo. C'è una certa richiesta di consegna ritardata, sulla base di 30,00 €/q. Per quanto riguarda l'esportazione, le spedizioni continuano verso i Paesi dell'Est, più che verso sud. Le scorte sono molto limitate in alcune regioni e la logistica a volte crea problemi.

A fine febbraio (fonte: UNPT / CNIPT), le scorte presso i produttori francesi sono state stimate a 1.254.000 tonnellate, rispetto a 1.939.000 tonnellate di fine febbraio 2018 e alle 1.580.000 tonnellate di fine febbraio 2017. Circa il 70% di questo volume immagazzinato è destinato all'industria di trasformazione.

Germania
La maggior parte delle patate novelle è stata piantata a febbraio. Si è registrata irrigazione antigelo perché in alcune zone le temperature sono scese fino a -4 °C. La mancanza di acqua e il terreno molto secco in alcuni areali potrebbero diventare un problema.

Sul mercato fresco (Renania), il 28 marzo (settimana 13), i prezzi sono risultati stabili per patate a pasta soda (40 €/q) e a pasta morbida (38 €/q). Per i tuberi a pasta soda in vendita presso le aziende agricole (Renania), i prezzi variano da 11 a 13 euro per sacco da 25 kg (in lieve aumento).

Gran Bretagna
Prezzo medio alla produzione (tutti i mercati) nella 12ma settimana: 25,80 €/q (24,91 €/q nella settimana 11).

Per maggiori informazioni:
FIWAP
www.fiwap.be


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto