L'industria delle patate fritte e' affamata di materia prima

Il commercio olandese delle patate non è molto movimentato, al momento. "Ogni settimana mi chiedo cosa succederà. Movimentiamo, sì, un po' di prodotto, ma molto di meno rispetto agli anni scorsi". A dichiararlo è Wim Tuinstra, dell'omonima società grossista di patate con sede a Herkingen, nei Paesi Bassi.

"Le esportazioni verso i paesi d'oltremare mostrano un livello decisamente più basso, il che ha a che vedere, senza dubbio, con il prezzo. Quando i prezzi sono alti, i clienti tentennano. Il settore delle patatine fritte, tuttavia, si è dimostrato piuttosto ansioso di acquistare materia prima, durante questa stagione. E' questo comparto che ci sta tenendo a galla".

Per quanto riguarda la durata delle scorte, l'esportatore dichiara: "Se le vendite non aumenteranno, avremo patate a sufficienza. Tuttavia, in caso di un aumento da parte della domanda dovremo cominciare a operare a pieno regime ogni settimana e le scorte allora terminerebbero rapidamente. Non posso lamentarmi della qualità dei tuberi. Le patate che abbiamo ancora a disposizione sono buone, anche se non so come evolverà la situazione da qui a maggio".

"I prezzi sono fissati, ma se si intende ottenere qualcosa in più, sarà la domanda a dover aumentare. Al momento, i prezzi al produttore sono di 0,25-0,27 euro. Persino qualche centesimo in più per le varietà da frittura. Tuttavia, per molti produttori il profitto finale non sarà soddisfacente".

Wim ha concluso: "Se si è riusciti a irrigare i campi durante il 2018 e se si hanno tuberi a sufficienza, si è a posto. Tuttavia, molte delle patate sono sotto contratto. Pertanto, se si hanno rese basse non sarà facile chiudere il bilancio in positivo".

Contatti: 
Jan Tuinstra BV
83a Molendijk
3249 AN Herkingen, NL
Tel: + 31 (0) 187 669 555
Email: info@jantuinstrabv.nl 
Web: www.jantuinstrabv.nl 


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto