Cocktail plum, una tipologia di pomodoro molto richiesta in Italia

Il pomodoro della tipologia cocktail plum rappresenta un segmento consistente della produzione del pomodoro da mensa in Italia. Con i cambiamenti climatici, sempre più imprevedibili e con oscillazioni di temperature piuttosto repentine ed estreme, sommate alle fitopatie imperversanti, si rende sempre più necessario coltivare varietà che rispondano alle esigenze e alle dinamiche dell'orticoltura moderna.

Rocco, Lino e Salvatore Piscopo

Per conoscere più da vicino questa tipologia di pomodoro, ci siamo recati in visita presso l'Azienda Agricola Piscopo, nel suo sito produttivo di Gela, in provincia di Caltanissetta, nel cuore del territorio siciliano a maggiore specializzazione per questo ortaggio.

Cocktail plum, un pomodoro molto richiesto
"La nostra azienda ha una storia di quasi mezzo secolo - dice Rocco Piscopo, contitolare dell'azienda assieme ai fratelli Ivan, Lino e Marco - Il fondo si estende su 100.000 metri quadrati, coltivato interamente a pomodoro. Anche in precedenza abbiamo prodotto sempre e solo pomodoro, nei più svariati segmenti. Con l'avvento sul mercato di Maraskino, abbiamo deciso di puntare massicciamente (con 40mila metri quadri di superficie) sul cocktail plum e, dopo un periodo di prova, oggi siamo pienamente soddisfatti".

Sopra e sotto: Maraskino in una serra dell'azienda Piscopo

"Siamo sempre stati aperti alla ricerca e all'innovazione, proprio per trovare quella varietà che potesse realmente distinguersi in termini di eccellenza - spiega il produttore - E con questo cocktail plum abbiano fatto centro. Certo, la vicinanza al mare, da una parte, e al lago Biviere, dall'altra, ci pone in una posizione invidiabile del territorio orticolo siciliano. Inoltre, abbiamo la fortuna di avere un'alta conducibilità elettrica dell'acqua d'irrigazione, attorno ai 6000 µS, che contribuisce alla particolare sapidità del prodotto e a un elevato grado brix".

"Il Maraskino si presta sia ai cicli estivi che a quelli lunghi invernali - continua Piscopo - tant'è che noi lavoriamo su entrambi i periodi con ottimi risultati. Si tratta inoltre di una varietà che si presenta con una bacca esteticamente molto piacevole, che suscita sempre l'apprezzamento dei commercianti presso cui conferiamo il nostro prodotto".

Tenuta nel post raccolta
"L'elevata produttività e la pezzatura eccezionale di questo prodotto – continua l'imprenditore agricolo - sono stati i fattori determinanti nella nostra scelta. Il grappolo si presenta in maniera uniforme ed elegante e abbiamo potuto osservare un'ottima tenuta in post raccolta. Queste caratteristiche rendono il nostro cocktail plum l'ideale per la coltivazione nei nostri areali, tenuto conto anche dei trasporti su lunga distanza, cui un prodotto siciliano è soggetto per raggiungere i mercati di tutta Europa ".

Le caratteristiche descritte da Rocco Piscopo si aggiungono alle resistenze di questa varietà nei confronti delle maggiori fitopatie attualmente presenti in Sicilia. Ancora una volta, si palesa in tutta la sua importanza la corretta scelta varietale per garantire un congruo reddito di un'azienda.

"Di recente, tra gli altri, ci stiamo cimentando nella coltivazione di pomodoro del tipo San Marzano - conclude il capoazienda - che contiamo di aggiungere alle nostre referenze di punta. Le dimensioni della nostra azienda, inoltre, da tempo ci lasciano pensare a una commercializzazione diretta dei nostri prodotti. Per questo motivo, a breve, ci doteremo direttamente delle principali certificazioni necessarie, oltre che di un sito internet per mettere in vetrina le peculiarità dei nostri prodotti".

Contatti:
Azienda Agricola Piscopo
Via Basilicata, 48
93015 Niscemi (CL)
Tel: +39 3339160527
Email: piscoporocco@gmail.com


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto