Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

I trasformatori hanno investito molto nello stoccaggio del prodotto

Raccolta terminata per le carote olandesi

Per la maggior parte dei coltivatori la raccolta delle carote è terminata. Gran parte della merce è stata stoccata nei magazzini refrigerati, in attesa di essere venduta in primavera. "I trasformatori hanno già investito molto per stoccare le carote nei magazzini refrigerati". Ad affermarlo è Rick de Boer della W. de Boer & Zonen di Westwoud (Paesi Bassi). I coltivatori non venderanno rapidamente le carote. L'estate secca ha generato qui e là qualche scarsa resa, pertanto ci si aspetta che in primavera i prezzi aumenteranno.

Le quotazioni attuali possono già definirsi buone. "Recentemente le carote sono state vendute a prezzi molto buoni. I trasformatori tedeschi sono arrivati sul mercato olandese e ciò ha determinato quotazioni più alte. Ad agosto il prezzo ammontava a circa 0,12 euro/kg. Quando i tedeschi sono arrivati sul mercato, sono aumentati a 0,25 euro". Secondo Rick per il momento le quotazioni resteranno tali e i coltivatori che hanno stoccato il raccolto nelle celle refrigerate non venderanno niente prima di febbraio.

La grande domanda per i prossimi mesi è come si conserverà la qualità delle carote. "Le condizioni durante la raccolta sono state buone - ha detto Rick - La qualità delle carote è notevolmente migliore rispetto a quella dell'anno scorso. Ci si chiede comunque quale impatto avrà la siccità dell'estate scorsa sulla conservazione, dal momento che non si ha quasi esperienza in questo senso. Il 2003 è stato un anno secco, ma la scorsa estate è stata molto asciutta".

Volumi e qualità delle carote di Flevopolder sono soddosfacenti nel complesso, nonostante la siccità. In alcuni lotti nei polder settentrionali la resa è minore. Anche nelle province di Groningen e Zelanda le rese sono più basse della media, perché lì non si è potuto irrigare. Anche in questo caso la qualità delle carote è inferiore.

Attualmente il commercio è tranquillo, forse a causa dei prezzi elevati, perché è di questo che si tratta alla fine. "Con quotazioni alte sei fuori dal mercato. Per un paio di centesimi in meno gli acquirenti passano al prodotto di altri Paesi".

Eppure De Boer & Zonen è positiva per la prossima stagione. "Le carote sono buone e a causa della siccità le scorte sono più basse. Non ci resta che aspettare che ci sia più movimento e sperare che i prezzi continuino a essere soddisfacenti". L'azienda familiare non ha intenzione di speculare con le carote conservate nei magazzini refrigerati. "Ora sappiamo cosa abbiamo. Basta una singola cassa in meno per fare aumentare i prezzi, ma anche con una di più questi diminuiscono alla stessa stregua".

Per maggiori informazioni:
Rick de Boer - acquisti/coltivazione
Cell.: +31 6 23167271
Willem de Boer - vendite
Cell.: +31 6 12438991
W. de Boer en Zn
Oudijk 26
1617 KR Westwoud
Tel.: +31 (0)229 262948
Fax: +31 (0) 229 261986
Email: info@deboerwestwoud.nl
Web: www.deboerwestwoud.nl


Data di pubblicazione :
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto