Azienda Marmocchi Angiolino: scarsa la produzione di patate, ma alta la qualita' delle cipolle bianche

Fondata nel 1956, l'azienda Marmocchi Angiolino Srl opera da sempre nella commercializzazione delle patate tipiche del bolognese cui, in un'ottica di filiera, ha fatto seguire negli anni l'attività di conservazione del prodotto e di confezionamento.

L'azienda aderisce al "Consorzio Patata italiana di qualità" di Bologna (già Consorzio delle Buone Idee), noto per la produzione delle patate e carote "Selenella" arricchite al selenio.

Davide Marmocchi, titolare dell'azienda di Argenta (FE), commenta a FreshPlaza l'avvio della stagione: "Fino al 3 agosto, data dell'ultima Borsa prima della pausa estiva, c'era disponibilità di prodotto o, meglio, pochi coltivatori potevano vantare grosse produzioni mentre molti altri segnalavano grosse mancanze."

In pratica, chi ha saputo trattare il terreno per semine così tardive come quest'anno - e ha utilizzato seme intero e non tagliato - ha raggiunto rese ben superiori alla norma, fino a 600 quintali/ettaro, mentre molti hanno subito perdite, tanto che si parla di un 30% in meno di raccolto.


Nuovo Blind pack da 2 e 2,5 kg per proteggere le patate dalla luce.

"Per quanto riguarda i prezzi - osserva Davide - in Francia, confrontando i primissimi giorni di scavatura di quest'anno con quelli 2012, i prezzi delle patate francesi non intimorivano: 30-32 centesimi alla partenza ma, nel giro di 7-10 giorni, sono crollati, molto oltre quello che ci si aspettava, fino a 22 centesimi."

"Sembra inoltre che nel centro Italia si stiano registrando grossi attacchi di peronospora, tanto che si trovano patate confezionate a prezzi molto bassi. Rispetto ai 67 centesimi franco arrivo in Sicilia per le confezioni da 5 kg applicati dalla mia azienda, si parla di 52 centesimi, quindi differenze importanti."

"Venerdì 23 agosto 2013 - riferisce Marmocchi - si è tenuta la prima Borsa patate dopo le ferie e tutti gli operatori presenti hanno confermato forti riduzioni dei quantitativi mediamente prodotti. Resta una magra consolazione sapere che le aree del basso ferrarese e le zone vicine a Imola (BO) e Ravenna hanno avuto produzioni migliori."


Nuova Poli Bag da 4 o 5 kg per patate e cipolle.

Cipolle bianche
"Per quanto riguarda la cipolla bianca - continua Davide - abbiamo completato in questi giorni il ritiro: i quantitativi sono buoni e la qualità, non essendo piovuto al momento della raccolta, è ottima, direi meglio di quella spagnola e del centro Italia, soprattutto per l'export, vale a dire Polonia in primo luogo, poi Germania, Olanda, Francia e Regno Unito."
 

Nuove Vert Bag da 1 kg per cipolle gialle, bianche e rosse.

Prospettive future
"A causa dell'attuale situazione di crisi, i consumi sono effettivamente diminuiti ma, per fortuna, la bassa produzione delle patate e l'ottima qualità della cipolla per ora non interferiscono con le vendite."

"La nostra ditta sta provando nuove varietà in tutta Italia, finora i risultati sono ottimi in termini di qualità e produttività un po' ovunque. A Bologna, il secondo anno di test è andato molto bene e così le prime prove in Sicilia, Puglia e zona di Napoli, Grotte di Castro. I produttori sono molto soddisfatti, in particolare per i quintali prodotti. Attualmente stiamo procedendo anche a un graduale restyling di quasi tutte le confezioni per renderle più accattivanti", conclude Davide Marmocchi.

Contatti
Marmocchi Angiolino srl

Davide Marmocchi
Via Fascinata 105
Argenta (FE)
Tel.: (+39) 0532 857070
Fax: (+39) 0532 316721
Email: davide@marmocchi.com
Web: www.marmocchi.com

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto