Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

UE, Katainen: 'Nessuno vuole ri-nazionalizzare la PAC'

La ri-nazionalizzazione della PAC "non la vuole nessuno, né in Commissione, né in Consiglio". Così il vicepresidente della Commissione europea Jirky Katainen ha risposto alle domande dei giornalisti dopo aver illustrato, per la prima volta in modo ufficiale, la comunicazione dell'Esecutivo sulla PAC post-2020 ai ministri dell'agricoltura riuniti a Bruxelles.

"La ri-nazionalizzazione della politica agricola minerebbe alle fondamenta il mercato interno", ha detto Katainen rispondendo a una domanda sui "piani nazionali" per l'applicazione della PAC proposti nel documento presentato il 29 novembre scorso. Gli obiettivi dei piani nazionali "saranno discussi con i paesi membri", serviranno sicuramente a "rimpiazzare il greening che purtroppo non ha funzionato", ma potrebbero anche essere utili a "agevolare gli investimenti in bioeconomia ed economia circolare e a strumenti finanziari".

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto