Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Microrganismi su pomodoro: presentazione degli esiti di una ricerca dell'Universita' di Napoli - Portici

Il prossimo 10 novembre, a seguire il Symposium Internazionale sul Pomodoro di Comiso, organizzato dal mensile di agricoltura professionale Agrisicilia, si terrà all'interno della stessa manifestazione una mattinata di studio dedicata all'agricoltura sostenibile, con un focus su biostimolanti e microrganismi utili in agricoltura.


Programma convegno

All'evento, di carattere nazionale, parteciperanno come relatori docenti dell'Università di Catania e dell'Università di Napoli - Portici. Sarà proprio il prof. Gianluca Caruso di Portici a relazionare sui dati di un'importante ricerca, commissionata da Agrisicilia, sugli effetti dell'inoculo di microrganismi su piante di pomodoro in serra, dal titolo "Presentazione dei risultati della ricerca sull'utilizzo dei microrganismi utili su piante di pomodoro".



La ricerca è stata svolta in laboratorio e mostra i risultati su piantine di pomodoro da insalata, varietà Pixel F1 di Isi Sementi, di due differenti inoculi di microrganismi messi a confronto fra loro e con un terzo campione non trattato. Le tre prove sono state effettuate su suoli caratterizzati da differenti gradi di salinità. Del resto il fattore "salinità" dei terreni è la vera sfida in un prossimo futuro, verosimilmente dominato da cambiamenti climatici e dalla scarsità di fonti idriche.

La giornata di studio prevede anche interventi di MsBiotech e Sumitomo Chemical Italia, partner dell'evento, ma anche dei docenti Antonio Barbera e Francesco Giuffrida dell'Università di Catania con gli interventi "Primi risultati sull'impiego di funghi micorrizici e matrici organiche in agroecosistemi erbacei mediterranei" e "Impiego dei biostimolanti in orticoltura: risultati della ricerca".

Tra i relatori, anche Biagio Iemmulo, di Pedonlab con "L'importanza del trattamento delle acque nei suoli salini"; Vincenzo Michele Sellitto, Marketing manager con "L'utilizzo dei microrganismi in agricoltura"; Marco Cocchianella, di Sumitomo Chemical Italia con "Le nuove micorrize e l'approccio biorazionale all'agricoltura"; Giorgio Giannone e Gian Piero Modestini di B4Green con interventi rispettivamente dai titoli "Esempi di applicazioni pratiche dell'utilizzo dei microrganismi in colture protette" e "Esperienze di uso dei microrganismi in Sicilia su colture arboree".

Chairman della giornata, Biagio Dimauro, dirigente Ispettorato agricoltura Regione Siciliana. La giornata di studio è propedeutica per l'incontro del 2018: "Prima giornata nazionale su biostimolanti e microrganismi", organizzata sempre da Agrisicilia. L'ingresso è libero ma a posti limitati. Inviare una email per potersi registrare all'indirizzo redazione@mensileagrisicilia.it

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto