Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Lidl rappresenta l'8,2% delle esportazioni orticole spagnole

Secondo i dati forniti dalla Federazione spagnola dei produttori ed esportatori di frutta, verdura, fiori e piante (Fepex), la catena di supermercati Lidl rappresenta l'8,2% di tutte le esportazioni spagnole di prodotti ortofrutticoli. Fepex ha, inoltre, stimato il valore totale delle vendite all'estero effettuate nel 2016 a 12,4 miliardi di euro.

Lidl è diventato una delle principali piattaforme di esportazione per i prodotti spagnoli, dopo aver acquistato, nel 2016, 1,4 milioni di tonnellate di ortofrutticoli dalla Spagna, il 7% della produzione complessiva, esportandone l'85% (1,2 milioni di tonnellate) nei 10.000 negozi che possiede in tutta Europa.

Il direttore di acquisti e marketing di Lidl, Miguel Paradela, ha confermato l'impegno risoluto del supermercato nell'acquisto di prodotti orticoli spagnoli, dichiarando che l'azienda contribuisce a promuoverne il consumo sia sul mercato spagnolo che su quello internazionale.



"Siamo una delle ditte più dinamiche in termini di promozione del consumo di ortofrutta spagnola. Con il nostro modello di acquisti aggregati, facilitiamo l'esportazione di prodotti spagnoli di qualità eccellente e aiutiamo a potenziare l'attività dei nostri fornitori nazionali, offrendo un servizio chiavi-in-mano e permettendo loro di utilizzare oltre 10.000 negozi dislocati in 28 Paesi europei. Questo impegno nell'agricoltura spagnola ci permette di dare un contributo decisivo allo sviluppo sostenibile del settore" ha evidenziato.

Lidl esporta oltre 50 varietà di prodotti ortofrutticoli spagnoli. Quelli maggiormente esportati sono meloni e angurie, agrumi (limoni e arance) e pomodori; i mercati principali sono Germania, Gran Bretagna e Francia.

Allo stesso tempo, la catena di supermercati ha rafforzato il proprio impegno negli alimenti salutari e sostenibili, promuovendo i prodotti con un valore aggiunto, come ad esempio quelli biologici al 100%.

Di conseguenza, nel 2017 l'azienda ha raddoppiato il proprio portfolio di referenze bio, che rappresentano già il 10% dei suoi prodotti, quadruplicando le vendite.

Oltre a ciò, Lidl ha ribadito che sta promuovendo il consumo di prodotti ortofrutticoli spagnoli attraverso campagne pubblicitarie sin dal 2014, che hanno comportato un aumento delle vendite del 22% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. Di fatto, le vendite di referenze come le banane delle Canarie o delle patate sono raddoppiate o addirittura triplicate.

Fonte: Europa Press

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto