Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

La qualita' del cavolo rosso dipende dalla luce

Una delle ragioni principali per cui il cavolo viola è un ortaggio molto popolare, soprattutto nei Paesi del Nord Europa e in Cina, è il suo elevato valore funzionale e nutraceutico. Si tratta di un ortaggio ricco di composti antiossidanti, vitamine e minerali, tutti importanti per la salute umana. Il colore e la composizione delle foglie dipendono da molti fattori, tra cui la luce.

La luce è essenziale per la crescita delle piante. L'intensità della stessa, il fotoperiodo e la sua qualità sono i principali fattori che influenzano la morfologia e la fisiologia delle piante. Tuttavia, rispetto all'intensità della luce e al fotoperiodo, si sa poco circa gli effetti delle diverse luci monocromatiche sulle specie coltivate.

Per studiare come le diverse condizioni di luce influenzino le colture con foglie dai colori eterogenei, ricercatori cinesi della Fujian Agriculture and Forestry University (FAFU) di Fuzhou hanno valutato le caratteristiche fotosintetiche e la qualità del cavolo viola saggiando diverse combinazioni di luce led.



Per la ricerca, otto diverse condizioni di luce sono state confrontate:
a) 100% luce rossa monocromatica (R),
b) 100% luce blu monocromatica (B),
c) 100% luce gialla monocromatica (Y),
d) 100% luce verde monocromatica (G),
e) 75% rossa e 25% blu (3:1, RB),
f) 60% rossa, 20% blu e 20% gialla (3:1:1, RBY),
g) 60% rossa, 20% blu e 20% verde (3:1:1, RBG),
h) luce bianca come tesi di controllo.

I risultati indicano che la combinazione RBY promuove l'attività del fotosistema II del cavolo viola, il che significa un migliore utilizzo dell'energia luminosa da parte della pianta. Al contrario, si è osservato un effetto inibitorio sull'attività del fotosistema II, nel caso di piante di cavolo coltivate in condizioni di luce unica al 100%, in particolare con luce 100% gialla e 100% verde. Inoltre, la combinazione RBY aumenta in modo significativo il contenuto di antociani e flavonoidi rispetto alle altre condizioni di luce saggiate.

Effetto delle condizioni di luce su antocianine, flavnoidi, proteine solubili, vitamina C e zuccheri solubili in piantine di cavolo viola. (CK=luce bianca, controllo; R= luce rossa; B= luce blu; Y= luce gialla, G= luce verde)
Clicca qui per ingrandire la tabella

"Con questo studio - spiegano i ricercatori - abbiamo dimostrato che l'aggiunta di luce gialla alla tradizionale combinazione di condizioni di luce rossa e blu è vantaggiosa per migliorare l'efficienza fotosintetica della pianta e di conseguenza la produzione di cavolo viola. I nostri risultati indicano che la crescita e la qualità nutrizionale del cavolo viola sono notevolmente rafforzate se le piante sono coltivate in condizioni di luce RBY, e suggeriscono che una gestione strategica delle condizioni di illuminazione permette di massimizzare la resa e la qualità degli ortaggi coltivati in ambienti controllati, come i sistemi di coltivazione fuori-suolo protetti".

Fonte: Biyun Yang, Xiangzhu Zhou, Ru Xu, Jin Wang, Yizhang Lin, Jie Pang, Shuang Wu, Fenglin Zhong, ‘Comprehensive Analysis of Photosynthetic Characteristics and Quality Improvement of Purple Cabbage under Different Combinations of Monochromatic Light’, 29 November 2016, Frontiers in Plant Sciences, doi: 10.3389/fpls.2016.01788.

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto