La Commissione UE valuta una revisione delle norme sui fitofarmaci

La Commissione europea ha pubblicato una "road-map" per la valutazione e verifica della legislazione sugli agrofarmaci. Un'iniziativa che terminerà nel 2018 e che potrebbe anche portare alla modifica dei regolamenti 1107/2009 (autorizzazione dei principi attivi e dei prodotti per la protezione delle colture) e 396/2005 (procedura per stabilire il livello massimo di residui).

I risultati della valutazione saranno la base su cui la Commissione redigerà una relazione al Parlamento europeo e al Consiglio sull'attuazione della legislazione sui prodotti fitosanitari per le coltivazioni. "La valutazione - si legge nel documento di Bruxelles - potrebbe essere utile per migliorare l'attuazione delle norme UE in materia di pesticidi e potrebbe portare a nuove proposte legislative in questo settore".

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto

State utilizzando un software che blocca le nostre pubblicità (cosiddetto adblocker).

Dato che forniamo le notizie gratuitamente, contiamo sui ricavi dei nostri banner. Vi preghiamo quindi di disabilitare il vostro software di disabilitazione dei banner e di ricaricare la pagina per continuare a utilizzare questo sito.
Grazie!

Clicca qui per una guida alla disattivazione del tuo sistema software che blocca le inserzioni pubblicitarie.