Esselunga: Mediobanca, in 10 anni 2,2 miliardi di euro di utili

In dieci anni, tra il 2006 e il 2015, Esselunga (cioè Supermarkets Italiani) ha totalizzato 2,2 miliardi di utili (pagando 1,3 miliardi di imposte), accresciuto i dipendenti del 35% e il fatturato del 46%. Lo afferma un approfondimento della consueta ricerca dell'Ufficio studi di Mediobanca sulle principali società italiane. Supermarkets Italiani nei bilanci consolidati 2015 è il primo operatore italiano della grande distribuzione con 7,19 miliardi di fatturato (+4,7%) e precede la new entry Eurospin e anche i francesi del gruppo Carrefour, che restano davanti all'altro grande player d'oltralpe Auchan-SMA.

Da notare comunque che le Coop se fossero unite, invece che divise in undici società diverse, sarebbero di gran lunga il primo operatore del settore in Italia, con un fatturato complessivo secondo l'Ufficio studi di Mediobanca di circa 11 miliardi.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto