Avvisi

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Inizio anticipato per la stagione spagnola degli ortaggi

La stagione spagnola della produzione orticole in serra è cominciata notevolmente in anticipo. Kees Havenaar, di Frutas Luna, ci ha dato la sua anteprima sulla stagione. "Girano voci che sostengono che ci sia il 6% in più di peperoni, ma è una percentuale da dividere su tutte le varietà. Anche la situazione sul mercato dei pomodori è difficile. Tutto è in leggero ritardo e pertanto ci aspettiamo di cominciare con molti pomodori grandi, in particolare di calibro G. La superficie piantata a pomodori è leggermente diminuita, ma ciò non sorprende se si considera la drammatica situazione dei pomodori da sugo degli ultimi anni".

Kees ha definito piuttosto rara per settembre la situazione delle ultime settimane. "A causa degli elevati prezzi dei peperoni nei Paesi Bassi, all'improvviso tutti volevano i peperoni spagnoli per realizzare le confezioni mix, che hanno un costo più contenuto. Ora le cose sono cambiate perché i prezzi nei Paesi Bassi sono diminuiti, mentre in Spagna ci sono ottime quotazioni per i peperoni. Normalmente i peperoni gialli qui vanno all'asta per circa 0,50 euro, non a 1 euro".

"Ora i peperoni stanno diventando troppo costosi per il libero commercio, perciò siamo di nuovo fermi. La cosa positiva è che tra un mese non avremo più la vecchia produzione nelle scorte di magazzino. I coltivatori possono proseguire la raccolta e questo andrà a vantaggio della qualità".



"Per quanto riguarda le melanzane, è stato registrato un calo del 5%. A causa di molti giorni di vento registrati in estate, molti fiori sono caduti e ora si possono notare le conseguenze nel raccolto. Le rese sono basse e i prezzi molto elevati, anche se al momento si può osservare un lento declino - ha continuato Kees - Per i cetrioli, di cui ci si aspetta ugualmente un calo del 5%, c'è una carenza di calibro +35. Ci sono sufficienti calibri più piccoli, ma ci sono molti cetrioli "gialli" in circolazione, perciò la situazione non è delle migliori al momento".



Kees ha concluso: "Per le zucchine la situazione è drammatica. Ci sono alcune partite che stanno rovinando la situazione alle altre, rendendo impossibile l'adeguamento. Ma ehi, ognuno deve pensare a se stesso". Kees ha sottolineato non c'è ancora un quadro chiaro della situazione. "Non dovremmo dimenticare che siamo ancora a settembre. Abbiamo sempre cominciato ad ottobre, ma ora tutto è stato anticipato. Stiamo sperando che a novembre faccia freddo, così la situazione si rimetterà a posto!"

Per maggiori informazioni:
Kees Havenaar
Frutas Luna
Avd. Del Sabinal, 253
04740 Roquetas de Mar - Spain
Tel.: +34 950 178653
Email: kees@frutasluna.com
Web: www.frutasluna.com

Testo e traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto