Turbana: offerta di banane con risvolti sociali dalla Colombia e dall'Ecuador

Al momento il mercato delle banane è stabile, con un equilibrio tra domanda e offerta, e i prezzi di mercato hanno registrato un piccolo incremento. La crescente domanda di frutta in alcuni paesi, d'altra parte, sta facendo aumentare anche le opportunità e i canali di vendita per le banane.

Marion Tabard della compagnia Turbana, racconta: La facilità di trasporto e il valore delle banane le rendono un articolo attraente da offrire ai consumatori non solo nei classici supermercati, ma anche nei negozi di quartiere, nelle stazioni di rifornimento, nei bar e perfino nelle farmacie!"

Il Nord America importa le banane da varie nazioni, principalmente da Guatemala, Costarica, Ecuador, Honduras e Colombia. Il 40% delle importazioni complessive di banane è diretto verso il Nord-Est degli States.

"Turbana importa banane e platani esotici, coltivati con metodo tradizionale e certificati Fairtrade, dalla Colombia. Le banane biologiche, invece, provengono dall'Ecuador".



La fornitura di banane è direttamente correlata a clima, ai mercati e all'andamento della richiesta globale. Il clima sfavorevole registrato all'inizio di luglio nelle zone di produzione della Colombia ha ostacolato la raccolta delle banane, limitando produzione di Turbana per diverse settimane, con perdite fino al 20% nel volume di alcune zone. "Molte piante sono andate perse - ha detto Tabard - Nonostante ciò, Turbana è stata in grado di confermare il volume complessivo a disposizione dei suoi clienti e ad onorare i suoi impegni di fornitura".

Grazie alla sua integrazione verticale, quando i rivenditori acquistano da Turbana, acquistano direttamente dal coltivatore: "Controllo e trasparenza operativa sono i nostri punti di forza. Dai più elevati standard di sicurezza alimentare nelle nostre aziende agricole alle nostre capacità di rifornimento, dalle plastiche protettive sui caschi alle spedizioni internazionali, forniamo tutti gli elementi per assicurare operazioni senza soluzione di continuità e frutta di massima qualità consegnata settimanalmente ai nostri clienti."

Inoltre, Turbana è stata in grado di generare un impatto positivo sulle comunità in tutto il Nord America e il Sud America. Dalla creazione della società, oltre 40 anni fa, per ogni cartone di banane spedite, il coltivatore e la società donano un importo fisso a Fundauniban, nella regione di produzione di banane e platani in Colombia. La Fondazione sociale investe in molti progetti come educazione, alloggi, assistenza sanitaria e sviluppo economico per migliorare la vita degli agricoltori di Turbana e delle loro famiglie in Colombia.



Allo stesso scopo, Turbana si sforza anche di migliorare la qualità della vita in tutto il Nord America tra le comunità che apprezzano ogni giorno le banane. Nel 2013, la società ha lanciato "Growing Smiles Sharing Goodness" (Aumentiamo i Sorrisi Diffondendo Bontà, ndt), un movimento che incoraggia le famiglie a compiere delle scelte salutari, condurre stili di vita attivi e a partecipare alle iniziative all'interno della comunità. "Stiamo creando opportunità che incoraggiano le persone a fare la differenza nella loro vita, mettendoli al tempo stesso in condizione di promuovere il cambiamento nei loro amici, parenti e vicini".

Le previsioni per la società e le comunità di Tubana sono positive. "Siamo fiduciosi nella crescita della nostra attività principale e nello sviluppo di nuove operazioni nel 2015", ha dichiarato Tabard, "allo stesso tempo, continueremo a sostenere le nostre comunità in America Latina e in Nord America attraverso programmi di sostegno che li aiuteranno a costruire comunità solide e unite".

Per maggiori informazioni:
Marion Tabard
Turbana
999 Ponce de Leon Boulevard
Suite 900
Coral Gables, Florida (USA)
Tel.: +1 305 445 1542
Fax: +1 305 443 8908
Email: info@turbana.com
Web:
www.turbana.com

Testo e traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto