Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Stati Uniti: Chiquita rifiuta l'offerta Cutrale-Safra

Il consiglio della Chiquita Brands International ha dichiarato che un'eventuale acquisizione da parte del gruppo Cutrale e dell'azienda di investimenti Safra Group, entrambe brasiliane, sarebbe "inadeguata".

Il consiglio ha aggiunto che l'ultima offerta ricevuta da parte di Cutrale-Safra (pari a 14 dollari ad azione) "non sarebbe nei migliori interessi degli azionisti". Questi non avrebbero infatti nessuna assicurazione sul fatto che la proposta rimarrebbe tale nel caso che la fusione con la compagnia irlandese Fyffes non andasse a buon fine.

"Secondo noi l'offerta non è un'alternativa convincente al programmato merging ChiquitaFyffes, in quanto limita l'abilità degli azionisti Chiquita di beneficiare degli effetti positivi della fusione a lungo termine".

Cutrale-Safra aveva offerto 14 dollari ad azione in contati, valutando l'azienda a 658 milioni di dollari.

Cutrale controlla un terzo del commercio mondiale di succo d'arancia concentrato, mentre il gruppo Safra è un conglomerato bancario controllato dal finanziere libanese-brasiliano Joseph Safra, il banchiere più ricco al mondo.

Fyffes, Chiquita, Fresh Del Monte Produce e Dole Food controllano 7 miliardi di dollari sul mercato internazionale delle banane.

Fonte: rte.ie

Traduzione FreshPlaza Italia. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto