I campi dimostrativi attraggono l'interesse internazionale

Paesi Bassi: Open day presso Bejo Zaden, nuove varieta' di carote, cavoli cinesi, broccoli e cavolfiori

Quest'anno, Bejo ha introdotto nuove varietà per diverse colture e segmenti, adatte sia al consumo fresco che all'industria di trasformazione: carote biologiche, cavoli cinesi, broccoli e cavolfiori.



A fine settembre si sono svolte alcune giornate dimostrative in pieno campo.



Presso l'azienda Bejo Zaden, oltre all'attenzione rivolta alle varietà vecchie e nuove, anche i fornitori si sono potuti presentare davanti ad un pubblico internazionale.

Carote biologiche


Per quanto riguarda il segmento carote bio, si annovera una specie che presenta buone prestazioni anche in condizioni difficili e mostra una crescita conforme agli standard. La varietà produce carote uniformi, di dimensioni adatte alla vendita in vassoi, con un periodo di crescita di 140 giorni.



"Un miglioramento che va ad integrare le varietà standard - ha riferito Perry Kuilboer, direttore commerciale Bejo Zaden per il Benelux - Lo si nota in questo periodo e alla fine dell'estate."

Cavoli cinesi


Bejo ha una solida posizione nel comparto del cavolo cinese e per poterla mantenere, la società deve portare avanti uno sviluppo costante. Sono state introdotte due nuove varietà ed entrambe hanno una forma oblunga, caratteristica che le rende di facile lavorazione in termini di raccolta e pulitura.



Una varietà è destinata alla coltivazione estiva-autunnale e, con 50-70 giorni necessari alla crescita, è anche adatta alla conservazione. L'altra cultivar cresce invece un po' più lentamente (dai 65 ai 75 giorni) ed quindi è un vero e proprio cavolo da conservazione.

Broccoli


Per quanto riguarda i broccoli, quest'anno, Bejo ha introdotto una varietà da pieno campo con un'infiorescenza solida, tondeggiante, composta da rosette medio-grandi.



Adatta sia alla coltivazione estiva che autunnale, presenta un elevato peso specifico e con facilità si sviluppa fino a 500 gr. La conservabilità post-raccolta è ottima.

Cavolfiori


La nuova varietà di cavolfiore presentata durante le giornate dimostrative è adatta sia al consumo fresco che alla trasformazione. Ha un'ottima copertura del fogliame e salta subito all'occhio la facilità di lavorazione.



"Le rosette compatte combinate a un elevato peso specifico generano molto interesse da parte dell'industria - ha riferito Kuilboer - La percentuale dei prodotti è alta e lo scarto è minimo."



Oltre a queste varietà, Bejo ha introdotto anche una nuova varietà di bieta rossa, una varietà precoce di cavolfiore, una di radicchio, due varietà di cavolini di Bruxelles, due varietà di cipolle, una varietà di asparagi molto precoce e una varietà di porro autunnale.



Per maggiori informazioni:
Perry Kuilboer
Bejo Zaden
Trambaan 1
1749 CZ Warmenhuizen
Tel.: +31 (0)226 396162
Cell.: +31 6 51440527
Email: p.kuilboer@bejo.nl
Web: www.bejo.com

Testo e traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto