Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Belgio: nuovi possibili mercati grazie a buona qualita' e prezzi bassi delle patate

Attualmente, il mercato delle patate continua ad essere relativamente tranquillo. Grande parte delle patate deve ancora essere raccolta. Secondo Jurgen Duthoo della società Bart's Potato Company, si cercherà di aspettare il più possibile. "Questo perché i prezzi giornalieri sono bassi. Prevedo, quindi, che tutto ciò che potrà essere stoccato, si conserverà. I produttori auspicano in un prezzo migliore in futuro."

Le condizioni meteorologiche sono ottime per la raccolta. "Solo ad agosto si è registrata tanta pioggia, quindi il terreno è ancora molto umido. Si applicherà perciò un controllo maggiore per eventuali fitopatie."



Export
Le esportazioni sono limitate. "Abbiamo qualcosa in ballo ma si tratta principalmente di contratti. Il commercio giornaliero è molto debole, ci sono pochi ordini in entrata. I prezzi bassi non convincono. Anche da parte dell'Europa dell'est, dove le scorte sono buone, la richiesta è assente. Si comincerà ad importare a fronte di una carenza di prodotto, ma non è una cosa prevista a breve."

Dato che il divieto alle importazioni è ancora in vigore, la Russia non è più considerata un acquirente. "E' un peccato soprattutto quest'anno, in presenza di una produzione maggiore - sottolinea Duthoo - E' sempre bello quando la Russia è sul mercato, perché questo si traduce spesso in acquisto di notevoli volumi. Ora come ora si può solo aspettare di individuare un altro, possibilmente nuovo, mercato che acquisti volumi di tali dimensioni."

Duthoo si dichiara dubbioso sul prossimo futuro se la situazione dovesse rimanere quella attuale. "Molto prodotto deve ancora essere raccolto, ed è ancora presto per trarre conclusioni. La cosa positiva è che la qualità delle patate appare buona e si tratta di un vantaggio. Inoltre i prezzi sono bassi ed offrono la possibilità di accedere ad altri mercati. Stiamo un po' seguendo questa linea ed abbiamo già inviato alcune spedizioni di prova nella speranza che possano trasformarsi in qualcosa di concreto."

Per maggiori informazioni:
Jurgen Duthoo
Email: jurgen@lamaire.be
Bart's Potato Company bvba
Westvleterenstraat 25a
8640, Vleteren, Belgio
Tel.: +32 57 40 91 20
Fax: +32 57 40 91 21
Web: www.lamaire.be

Testo e traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto