Coltivare ciliegie senza insetticidi ne' reti per gli uccelli, con BugVibes™

William Nicholson, presidente della statunitense TechNich Solutions LLC, ha annunciato il lancio di un nuovo prodotto, il BugVibes™ Cherry. Questa versione del BugVibes™ è stata pensato appositamente per respingere i parassiti attratti dagli alberi di ciliegio.



Con l'accendersi del dibattito sulla sanità degli alimenti, era importante trovare un modo alternativo per controllare i parassiti senza l'uso di sostanze chimiche. Il BugVibes™ Cherry risponde a questa esigenza: attaccato a un albero, emette delle vibrazioni calcolate secondo un algoritmo che induce i parassiti a una reazione del tipo "combatti o scappi".

BugVibes™ Cherry respinge i coleotteri giapponesi, le mosche del ciliegio, i vermi del ciliegio e gli uccelli (soprattutto i pettirossi). E' un'alternativa biologica agli insetticidi e anche alle reti, che molti agricoltori usano per proteggere i frutti dagli uccelli, ma che possono provocare danni alle piante.

TechNich Solutions è alla ricerca in tutto il mondo di coltivatori che desiderino contribuire all'affermazione di questa tecnologia, per ridurre l'uso di sostanze chimiche. BugVibes™ Cherry ha avuto molto successo nei test iniziali, ma per verificarne davvero l'efficacia servono più coltivatori e centri di studio.

Per maggiori informazioni:
William Nicholson
TechNich Solutions LLC
Tel.: +1 (262) 347-3137
Email: bnicholson@bugvibes.com
Web: www.bugvibes.com/cherry

Traduzione FreshPlaza Italia. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto