Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Per mantenere la piena efficienza della filiera produttiva

Conserve Italia firma un importante accordo sindacale

Al termine di un confronto serrato, ma costruttivo, Conserve Italia e le Organizzazioni sindacali hanno siglato il rinnovo del contratto integrativo aziendale.

Più in dettaglio, nell'ottica di un nuovo modello di relazioni industriali, i punti principali dell'accordo prevedono:

■ il mantenimento della attività produttiva nello stabilimento di Massa Lombarda (provincia di Ravenna) con l'impegno ad attuare un importante piano di miglioramento e razionalizzazione del processo industriale;

■ la conferma del piano di investimenti economici a favore dei vari siti produttivi di Conserve Italia.

"A conclusione del confronto con le Organizzazioni sindacali – dichiara il direttore generale del Gruppo, Angel Sanchez – valuto positivamente i termini di questo rinnovo contrattuale in quanto soddisfacente per l'azienda, che può così contare su un significativo aumento del livello di produttività generale, ma soprattutto per i lavoratori che vedono salvaguardato l'intero livello occupazionale".

"Non bisogna dimenticare – conclude Sanchez – che questo difficile momento della nostra azienda è soprattutto il frutto di un mix di fattori congiunturali, come la diffusa contrazione dei consumi, e di fattori eccezionali come i gravi danni subiti dallo stabilimento di Albinia (provincia di Grosseto) a causa dell'alluvione del novembre 2012: di fronte a questo scenario sfavorevole Conserve Italia ha reagito con prontezza per assicurare il pieno collocamento dei prodotti ortofrutticoli conferiti dalla base associativa e mantenere, allo stesso tempo, la piena funzionalità della filiera produttiva e commerciale".

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto