Avvisi

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Resa e qualita' con Venus per le raccolte di ottobre nel Fucino: a colloquio con Santolo Amato di Euroverde



Per quanto riguarda le raccolte di finocchio Venus F1 (Bejo) nella Piana del Fucino, molto positivo nel suo complesso è il giudizio di Santolo Amato (in foto) dell'azienda commerciale salernitana Euroverde Srl.

"Abbiamo avuto una stagione difficile – commenta Amato - a causa della siccità prolungata e della difficoltà di dare acqua alle colture dovuta alla turnazione allungata dei cicli di irrigazione, imposta dall'Autorità di Bacino. Nonostante questo, le rese al momento della raccolta sono state più che soddisfacenti".

"Utilizziamo Venus F1 da diversi anni - prosegue Santolo Amato - coltivandolo in tutto l'areale del Fucino, da Avezzano ad Ortucchio per le raccolte di ottobre. I trapianti iniziano a metà luglio, per proseguire fino alla fine del mese. Operiamo con diversi produttori che coltivano su terreni ubicati in vari siti, per cui poniamo particolare attenzione alla scelta di una zona piuttosto che un'altra proprio in funzione dell'epoca di trapianto".

Il finocchio Venus F1 di Bejo ha dimostrato un'ottima tolleranza alle spaccature, una consistenza decisa ed una buona tolleranza alle manipolazioni in fase di lavorazione.
La ditta Euroverde, con Sede a Sant'Egidio del Monte Albino, in provincia di Salerno, è gestita da Santolo e Giovanni Amato. Sono specialisti della commercializzazione di finocchio, che viene lavorato tutto l'anno.



"Abbiamo sempre apprezzato la rusticità delle varietà Bejo - conclude Santolo - utilizzando per le produzioni del Fucino tutta la gamma commerciale, partendo da Solaris F1 nel precoce e terminando con Orbit F1, passando per Rondo F1, Mars F1 e Venus F1".

Contatti per l'Italia:
Bejo Italia s.r.l.
Via Cervara Vecchia, 13
48015 Pisignano (RA)
Tel.: (+39) 0544 959011
Fax: (+39) 0544 959045
Email: info@bejoitalia.it
Web: www.bejoitalia.it


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto