Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Olanda: il prezzo delle cipolle naviga verso i 0,30 centesimi al chilo

Il prezzo delle cipolle in Olanda ha raggiunto un livello di 30 centesimi al kg per prodotto confezionato in sacchi. "Si registra un'ampia domanda di prodotto e questo chiaramente fa salire i prezzi. Sul mercato ci sono richieste da parte contemporaneamente di Africa e Russia, mentre negli anni precedenti i due paesi avevano tempistiche diverse di domanda", dichiara André van Damme dell'azienda olandese Dacomex. Il commerciante prevede un ulteriore aumento dei prezzi.



"Ci sono pochi mercati che possono dirsi in esubero, quest'anno. Quindi dopotutto il prezzo attuale è accettabile. Riesco a vendere molto di più, soprattutto il prodotto in magazzino. I produttori hanno attualmente una posizione di forza sul mercato", dichiara Van Damme. "Questa è una situazione favorevole. L'andamento è sempre stato altalenante, ma ora non sarà facile rimettere sotto pressione i prezzi".

"Si segnalano anche problemi qualitativi. Quello maggiore riguarda il colore delle cipolle. Fortunatamente ci sono paesi del blocco orientale come la Polonia che accettano anche prodotto di minore qualità", dichiara Van Damme.

Dacomex deve ancora completare il raccolto di cipolle su 15 ettari. "Ancora dobbiamo stabilire se queste ultime cipolle raccolte saranno destinate al canale della trasformazione industriale oppure a quello del consumo fresco".

Per maggiori informazioni:
André van Damme
Dacomex
Provincialeweg 46
4695 RK Sint-Maartensdijk
Tel: +31 (0)166 662550
www.dacomex.nl

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto