Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Alimentazione: qualita' benefiche delle prugne

Fra la frutta che dobbiamo tenere in considerazione per il nostro benessere non dobbiamo dimenticare le prugne.

Esse contengono un’elevata quantità di acqua e di diverse vitamine, come la A, la B1, la B2 e la C. Note sono le proprietà diuretiche e lassative delle prugne, le quali sono capaci di favorire la secrezione della bile e di svolgere un’attività di regolazione dell’intestino.

Le prugne contengono inoltre: potassio, calcio, fosforo e magnesio. Il potassio serve a combattere la ritenzione di liquidi. I molteplici acidi organici, che sono responsabili del tipico sapore di questi frutti, riescono a bilanciare le eventuali conseguenze in cui potrebbe incorrere chi segue una dieta basata su un eccessivo apporto di proteine.

Le prugne contengono inoltre polifenoli e flavonoidi, che sono in grado di svolgere un’azione antiossidante, combattendo gli effetti dell’invecchiamento. Altrettanto importante è la loro attività antivirale e antibatterica.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto