Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Baltussen coltiva piante di porro in Olanda e Marocco

La società Baltussen è specializzata nella coltivazione di piante di porro. In oltre quarant'anni, da azienda a conduzione familiare si è trasformata in una società leader nella coltivazione in Europa. Nel suo attuale assetto possiede vivai in Olanda e in Marocco. Grazie a questa combinazione unica, è in grado di fornire piante vigorose, coltivate in pieno campo, dalla fine di gennaio ai primi di settembre.
 

Piante di porro che "pesano".

Baltussen fornisce piante forti, vigorose, di ottima consistenza e che, come recita lo slogan aziendale, "pesano". Ciò si deve alla grande uniformità qualitativa del prodotto ottenuto in pieno campo, che si riflette in un'ottima resa produttiva per ettaro. Di conseguenza Baltussen coglie nel segno su due fronti: la qualità e la resa.

Una lunga esperienza
Collaborare con Baltussen significa scegliere un partner affidabile ed esperto. Il nome Baltussen non è solo sinonimo di alta qualità, ma anche di garanzia di consegne corrette e puntuali. La società fornisce piante di porro in tutto il mondo, con prevalenza del mercato europeo.
 
La storia
Il proprietario John Baltussen ha imparato a coltivare le piante di porro quando era ancora un bambino. I suoi genitori avviarono l'azienda di famiglia all'inizio degli anni Sessanta. John, insieme con la moglie Heidie, ha preso ufficialmente la guida della società nel 2000. Nel 2003 hanno avviato un secondo vivaio in Marocco.

Un clima perfetto
Baltussen è l'unica azienda di coltivazione olandese che possiede un proprio vivaio anche in Marocco, ad Agadir. Qui le condizioni climatiche garantiscono la crescita di forti piante in pieno campo. Normalmente ci vogliono 12 settimane perché le piante crescano, ma grazie al clima perfetto del Marocco, Baltussen fornisce piante che hanno tra le 10 e le 12 settimane. La semina inizia a novembre e la raccolta comincia intorno alla fine di gennaio. Sono in grado di fornire piante di porro dal Marocco dalla quarta alla 20ma settimana dell'anno.

Manodopera, nel vero senso del termine!
Nel vivaio del Marocco lavorano stabilmente quindici dipendenti. Durante la stagione della coltivazione e della raccolta vengono impiegati altri 150 operai a tempo determinato. Questo numero è assolutamente necessario, in quanto la raccolta viene fatta interamente a mano. Non vengono utilizzati erbicidi, quindi le erbe infestanti vengono anch'esse sradicate a mano, in modo che i porri possano crescere indisturbati.

Dal Marocco ai Paesi Bassi
Dopo la raccolta, le piante vengono immediatamente raffreddate in un magazzino frigorifero situato in loco; dopodiché vengono trasportate nei Paesi Bassi per mezzo di camion refrigerati.

Contatti:
J&H Baltussen bv | Baltussen Marokko
10, Hazeldonk
5721 TA Asten
The Netherlands
T +31 (0) 493 - 697 531
F +31 (0) 493 - 691 041

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto