I produttori chiedono di incorporare altre voci di costo

Ecuador: in discussione il prezzo ufficiale per la cassa di banane

In Ecuador, il Consiglio Consultivo per la Banana si è riunito a porte chiuse a Guayaquil per rivedere il prezzo ufficiale alla cassa per la vendita della frutta. Il tema ha visto confrontarsi tra loro diverse posizioni.

Mentre gli agricoltori ha chiesto di formalizzare il bonus aggiuntivodi 0,35 dollari sui 5,05 già stabiliti per la singola cassa, gli esportatori chiedono una proroga di 15giorni per l'applicazione di una revisione dei prezzi.

La Commissione ha anticipato che la questione del prezzo sarà valutatanuovamente il 20 ottobre 2009 e in quella sede verranno prese in esame anche altre voci di costo per i produttori, che non sono state finora considerate.

Uno dei delegati della Associazione nazionale dei produttori di banane dell'Ecuador ha infatti tenuto a precisare che, se finora il costo di produzione per ogni singola cassa di banane è stato valutato a 4,086 dollari, tuttavia tale costo ancora non incorpora elementi quali l'aumento salariale e la ritenuta fiscale dell'1% come anticipo delle imposte sul reddito.

Le autorità governative nazionali decideranno, sulla scorta di quanto emergerà dalla Commissione, se mantenere l'attuale prezzo ufficiale di riferimento - che viene riconosciuto dagli esportatori ai produttori di banane con i quali vengono stipulati i contratti di fornitura - o se modificarlo. Gli esportatori sono al momento sfavorevoli ad un ritocco al rialzo del prezzo, in quanto denunciano un calo delle vendite sui mercati europei.

La proroga chiesta dagli esportatori è motivata dalla volontà di attendere la piena ripresa dei consumi di banane nei paesi del Nord Europa, che solitamente si colloca nell'ultimo trimestre dell'anno, favorita dalla fine del periodo delle vacanze estive e dalla riapertura delle scuole.

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto