Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Vince un esemplare da 440 chili

Nuovo record italiano per la zucca gigante alla gara di Sale Marasino (BS)

Da domenica 13 settembre il nuovo record italiano delle zucche giganti è entrato nella storia della sagra di Sale Marasino (Brescia) (vedi articolo precedente) e del Club Maspiano di Redento Franceschetti.

Portando sulla bilancia un esemplare mastodontico da ben 440 chili infatti l'agronomo udinese Moreno Greatti ha superato il precedente primato di 436 chili stabilito nel 2007, togliendo in questo modo anche lo scettro al pluricampione, il bresciano di Cologne Sergio Moretti, che l'anno scorso si era imposto con una cucurbitacea da 404 chili.

Il 48enne friulano, rappresentante dell'Università di Udine, ha prodotto una zucca mostruosa per dimensioni e sembianze, che spiccava tra le concorrenti per il suo colore insolitamente verdognolo. Alle spalle dello straordinario agronomo si è piazzato il giovane toscano Stefano Cutrupi, da Radda in Chianti, arrivato al tetto dei 403 chili, mentre il terzo posto è toccato ai salesi Mauro Zanardini e Francesco Borghesi, che nell'orto di Maspiano sono riusciti a crescere un mostro di 399 chili.



La pesatura, come anche la premiazione, è stata seguita da un folto pubblico che per due giorni consecutivi ha invaso festosamente Sale Marasino partecipando alla sagra "Sale in zucca". Un festival, quello organizzato dal Comune con la collaborazione di tutte le attività salesi, che ha offerto numerose attrazioni. Spettacolare come sempre è stata anche la conclusione, anticipata di circa 1 ora per le condizioni del tempo, affidata allo spettacolo pirotecnico dalla chiatta sul lago.



Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto