Viaggio di Mariann Fischer Boel in Sardegna a settembre

La spesa della Regione Sardegna sul Programma di sviluppo rurale e i problemi del comparto agricolo isolano saranno i temi al centro, il prossimo settembre, della prima visita in Sardegna del Commissario dell'Unione Europea dell'agricoltura e dello sviluppo rurale Mariann Fischer Boel.

L'appuntamento è stato concordato dopo un incontro al meeting di Rimini tra il presidente nazionale di Confagricoltura, Federico Vecchioni, e l'assessore regionale dell'Agricoltura, Andrea Prato.

Il commissario UE - si legge in una nota della Regione - sarà nell'Isola il 24 e il 25 settembre per analizzare il "caso Sardegna", ovvero per toccare con mano gli sforzi intrapresi dalla Regione specie sul fronte dell'utilizzo dei fondi del Psr, considerato che fino a febbraio la Sardegna era tra le ultime amministrazioni d'Italia come capacità di spesa e ora, ad appena cinque mesi di distanza, è la prima.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto