Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Italia: non abbassare la guardia sugli incendi negli ultimi giorni di caldo

Non abbassare la guardia sul fronte degli incendi per questi ultimi giorni di caldo: è l'invito lanciato dall'associazione ambientalista Vas Onlus e dalla Cia-Confederazione italiana Agricoltori, che, in occasione della diffusione dei dati sui roghi nel 2008, rinnovano l'appello "Prevenire è meglio che spegnere", dettando otto regole per salvare il patrimonio verde italiano:

1. Non accendere fuochi dalle aree attrezzate.
2. Non gettare mozziconi di sigarette o fiammiferi ancora accesi.
3. Accertarsi che la marmitta dell'auto, quando la si parcheggia, non sia a contatto con l'erba secca.
4. Non abbandonare i rifiuti in boschi e discariche abusive.
5. Non bruciare senza le dovute misure di sicurezza stoppie e paglie.
6. In caso di avvistamento di un incendio, chiamare il 1515.
7. In caso di incendio, non sostare in luoghi verso i quali soffia il vento.
8. Non sostare in strada intralciando il lavoro dei mezzi di soccorso.

Vas e Cia hanno anche realizzato un vademecum anti-incendi specifico per l'agricoltore, categoria particolarmente a rischio incendi, che contiene una serie di precauzioni: fare attenzione alle carenze costruttive dell'edificio agricolo, all'impianto elettrico, a non lasciare accese le lampade, e a non esporre i sacchi di concimi al sole.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto