Mombasa, 5-9 ottobre 2008

Kenya: conferenza africana su banane e platani



L'International Institute of Tropical Agriculture (IITA) in collaborazione con altri enti scientifici è lieta di annunciare la conferenza sulle banane e sui platani (banane da consumare previa cottura) africani. Si avverte infatti un bisogno urgente di creare un legame tra la ricerca di base, quella applicata e i mercati già esistenti ed emergenti nel continente africano.

Questo eccezionale evento sarà il primo incontro pan-africano mirato a collegare ricerca e mercato in un contesto africano. I risultati che ne deriveranno cambieranno il modo in cui le banane vengonoattualmente prodotte e commercializzate, fornendo una strategia in grado di far cooperare gli ultimi ritrovati della ricerca scientifica con nuovi mercati e nuove opportunità commerciali.

In Africa, diversi prodotti derivano dalla coltivazione delle banane, inclusibirra, vino, succhi, salse, tappeti, borse, buste, cartoline, farina,sapone e cereali per la prima colazione. Purtroppo, come risultato di scarsi investimenti nelle tecniche di lavorazione e nello sviluppo del mercato, lamaggior parte degli introiti provenienti dal commercio di banane derivaprincipalmente dalla vendita di frutta deperibile, destinata al consumoimmediato.

La conferenza si terrà dal 5 al 9 ottobre 2008 presso il Leisure LodgeResort di Monbasa, in Kenya. Per maggiori informazioni, visita il sito: www.banana2008.com

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto

State utilizzando un software che blocca le nostre pubblicità (cosiddetto adblocker).

Dato che forniamo le notizie gratuitamente, contiamo sui ricavi dei nostri banner. Vi preghiamo quindi di disabilitare il vostro software di disabilitazione dei banner e di ricaricare la pagina per continuare a utilizzare questo sito.
Grazie!

Clicca qui per una guida alla disattivazione del tuo sistema software che blocca le inserzioni pubblicitarie.