Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Caso banane: il WTO propende per dare ragione all′Ecuador contro la UE

L'Organizzazione Mondiale per il Commercio (WTO) ha dichiarato che l'Unione Europea viola le leggi commerciali riguardanti i regimi d'importazione di banane e limita l'accesso all'Ecuador, il più grande esportatore di banane al mondo.

A marzo, la WTO aveva avviato un'indagine sul reclamo presentato dall'Ecuador riguardo alle tariffe doganali per l'esportazione di banane sul mercato europeo. L'Ecuador, e altri paesi latino-americani come la Colombia, il Costa Rica e Panama, contestano infatti la tassa d'importazione di 176 euro a tonnellata, considerandola un impedimento.

La protesta è stata acuita dal negoziato commerciale che l'UE sta intrattenendo con gli esportatori di banane di Africa, Caraibi e Pacifico (cosiddetti paesi ACP). Il trattamento di favore verso questi paesi, i quali non saranno sottoposti al pagamento di alcun dazio doganale, viene visto come qualcosa di illegale e discriminante rispetto a coloro che sono costretti a pagare la tariffa.

Michael Mann, portavoce della Commissione Europea all'agricoltura, afferma che le conclusioni del WTO sono al momento puramente formali e che il dibattito è ancora aperto alle argomentazioni che saranno presentate da entrambe le parti.

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto