Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Agricoltore lituano sopravvive mangiando mele durante un epico viaggio a piedi

Un agricoltore ha attraversato a piedi parte della Germania, nel tentativo di rientrare nel suo paese natale, la Lituania, dopo essersi smarrito a Lipsia lo scorso 13 novembre, mentre era diretto in bus verso una fiera ad Hannover.

Il 41enne protagonista della storia, Saulius Marcinkevicius, dopo essere sceso dal bus a Lipsia, non è stato più in grado - non parlando nemmeno una parola di tedesco né di altre lingue straniere oltre al Lituano - di ritrovare la via per Hannover e dunque ha deciso di tornarsene a piedi fino a casa, lontana ben 1.300 chilometri. In tasca aveva solo il suo passaporto e 100 euro.

La polizia tedesca lo ha fermato diverse volte, vedendolo camminare da solo sul ciglio dell'autostrada, ma l'incomprensione linguistica ha ostacolato ogni possibile richiesta od offerta di aiuto. Il Lituano ha continuato a camminare per 200 chilometri in direzione della Polonia, mangiando solo mele colte lungo la strada e bevendo acqua da pozzanghere e laghetti.

Giunto al confine tedesco, la polizia ha chiamato un interprete e finalmente Saulius Marcinkevicius ha potuto indicare il proprio indirizzo, nella cittadina di Antasava, nella zona nord-orientale della Lituania, a 170 km a nord di Vilnius. Valicato il confine, l'agricoltore è stato caricato a bordo di un camion con targa lituana ed è riuscito finalmente a tornare a casa, con cinque chili di meno e una storia incredibile da raccontare ai nipotini.

Fonte: iol.co.za

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto