Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

In caso di crampi, meglio succo di pomodoro o arancia, invece delle banane

Molti consigliano di mangiare banane in caso di crampi, ma bisogna considerare che questi frutti hanno un alto contenuto di potassio, mentre contro i crampi serve il sodio. Infatti i crampi possono insorgere come conseguenza della sudorazione connessa agli sforzi fisici.

Sotto sforzo si assiste generalmente ad una diminuzione dei valori di sodio e cloro nel plasma. Vengono persi principalmente con il sudore (un litro di sudore contiene 2-3 grammi di cloruro di sodio). Il reintegro dei sali dovrebbe essere effettuato solo quando la perdita di liquidi supera i tre litri. E' utile anche assumere carboidrati.

In questi casi possono comparire anche altri sintomi contemporaneamente ai crampi: nausea, vomito, vertigini, bocca secca o impastata, cute secca, scarsa concentrazione, mal di testa, sensazione di fatica, aumento della frequenza cardiaca. Si deve allora bere acqua e si devono ingerire sali. L'ideale è introdurre nell'organismo il comune sale da cucina, ma anche un bicchiere di succo di pomodoro o di arancia é in grado di reintegrare i sali persi con un litro di sudore.

La banane possono comunque aiutare, ma vanno mangiate ben mature, poiché se sono un poco acerbe creano problemi di assimilazione e digeribilità.

Fonte: montagna.org

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto