Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Sospetto cancro batterico dell'actinidia riscontrato anche in Nuova Zelanda

Un'indagine condotta dall'organismo fitosanitario MAF Biosecurity New Zealand (MAFBNZ) ha individuato un ceppo sospetto di Pseudomonas syringae pv actinidiae (PSA), il temibile batterio responsabile del cosiddetto cancro dell'actinidia, in un frutteto di North Island. Nei prossimi giorni, i laboratori della MAFBNZ renderanno noto se il patogeno rinvenuto sia davvero appartenente al ceppo PSA.

Lain Jager, amministratore delegato della compagnia neozelandese Zespri, ha allertato tutti i produttori di kiwi della Bay of Plenty ad esercitare il massimo controllo sullo stato di ogni pianta e di riferire immediatamente in caso di segni sospetti, quali per esempio macchie scure sulle foglie.

Anche Turners and Growers, l'altra compagnia protagonista del settore neozelandese del kiwi, si è dichiarata disponibile a collaborare con la MAFBNZ, in caso le prime analisi confermino l'effettiva natura PSA del patogeno individuato.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto